Banega e Jovetic al Siviglia, ma l’ Inter temporeggia




Stiamo ormai per entrare nel vivo della sessione estiva di calciomercato. Un periodo che, se da una parte consente alle squadre di rinforzarsi in vista della prossima stagione, dall’altra equivale anche ad una possibilità di rimettere a posto i bilanci. Le cessioni, pur se dolorose, possono spesso rivelarsi necessarie: la stessa Roma, che ha già salutato Salah, potrebbe presto dire addio ad altri elementi importanti della rosa giallorossa. Sorte analoga toccherà all’ Inter, che per non incorrere in problemi correlati al fair play finanziario sta già pensando da tempo a qualche cessione di spicco. In questo senso, i contatti con il Siviglia sono già stati avviati da tempo non soltanto per il riscatto di Jovetic, ma anche per il clamoroso ritorno in Spagna di Banega.

Banega InterStevan Jovetic ed Ever Banega sono state due tra le più grandi delusioni delle ultime stagioni dell’ Inter. L’attaccante montenegrino, prelevato a furor di popolo dal Manchester City, dopo un buon esordio in neroazzurro si è spento inesorabilmente, tanto che nello scorso mese di gennaio è stato spedito al Siviglia. Dove, a quanto pare, si è ambientato piuttosto bene, sfoderando prestazioni di buon livello.

Ma il club iberico, a dir poco scatenato in questo frangente, non si ferma qui. E, come ci rivelano le ultime indiscrezioni di mercato, starebbe cercando di far la spesa in Italia, per riacquistare due giocatori che già in passato hanno vestito la casacca biancorossa: l’attaccante Carlos Bacca dal Milan e, sempre dall’ Inter, il centrocampista Ever Banega.

Il nodo da sciogliere, tuttavia, è quello economico. Sembra che, infatti, per il pacchetto Jovetic – Banega il Siviglia abbia offerto al club neroazzurro una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Ritenuta, evidentemente, inadeguata da Walter Sabatini, coordinatore tecnico di Suning. La sensazione, tuttavia, è che la cosa alla fine si chiuderà davvero, magari con un leggero rialzo dell’offerta da parte della squadra spagnola.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi