Ever Banega, il figliol prodigo mal riaccolto dal Siviglia




La parabola del figliol prodigo è una fra le più note dei Vangeli. La storia del giovane che torna a casa, luogo in cui è nato ed è stato più amato: un po’ quel che Ever Banega si attendeva al suo rientro al Siviglia, club presso il quale il centrocampista argentino ha consacrato la propria arte calcistica a livello internazionale. Le cose, tuttavia, non vanno sempre secondo i nostri piani, e l’accoglienza che gli spagnoli hanno riservato al loro figlio ritrovato, almeno per il momento, non è stata tra le più entusiasmanti.

Banega InterI tifosi del Siviglia, relativamente al ritorno di Banega presso il club in cui ha militato per due stagioni (conquistando due Europa League), sembrano divisi tra due anime. Da una parte, infatti, c’è la consapevolezza di aver riportato a casa un giocatore comunque importante, di caratura internazionale, ancora nel pieno del proprio vigore atletico (Banega compie oggi, infatti, 29 anni), e ad una cifra piuttosto modica: in un calciomercato come quello odierno, infatti, 9 milioni di euro rappresentano un costo pressoché irrisorio.

D’altro canto, tuttavia, alcuni credono sia una mossa poco assennata, quella di spendere denaro per rilevare il cartellino di un giocatore che, soltanto un anno prima, era andato via a parametro zero. E che, nel frattempo, ha fortemente deluso all’ Inter, club presso il quale ha militato nella stagione appena conclusa, e scelto soprattutto per delle ragioni economiche.

Banega, alfine, dopo una carriera al chiaroscuro tra Valencia, Atletico Madrid, Newell’s Old Boys e Inter appunto, ha deciso di far ritorno nella squadra in cui è riuscito ad esprimersi al meglio delle proprie possibilità. Una considerazione, probabilmente, nata anche in virtù del fatto che il 2018 sarà il grande anno dei Mondiali nella fredda terra russa: un treno che il centrocampista argentino, mai convocato in un torneo iridato, non vuole assolutamente perdere.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi