Champions League, le formazioni di Juventus e Napoli




Ormai è praticamente tutto pronto per le delicate sfide di Champions League, che vedranno coinvolte, tra le altre cose, le “nostre” Juventus e Napoli. Nel quinto turno della fase a gironi della massima competizione internazionale, infatti, i bianconeri e i partenopei dovranno cercare di fare di tutto, per staccare il pass valido per la qualificazione agli ottavi di finale.

Buffon JuventusJuventus e Napoli infatti sono tranquillamente in corsa per superare i rispettivi gironi, ma le ultime gare hanno alquanto complicato i piani. Per la Vecchia Signora, in particolare, il compito non è affatto agevolato, in quanto, nella delicata sfida di Siviglia mancheranno anche alcuni elementi imprescindibili come Dybala, Higuain, Barzagli, Pjaca e Benatia, tutti assenti per infortunio.

I bianconeri comunque giocheranno stasera, a partire dalle 20:45, contro il Siviglia attualmente in vetta al girone. Per Allegri, molte scelte sono praticamente forzate, a partire dal modulo: un inedito 4-3-3. La Juventus dovrebbe quindi giocare con Buffon fra i pali, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Dani Alves, Bonucci, Chiellini ed Evra. Qualche dubbio a centrocampo, vista la condizione non ottimale di Claudio Marchisio: se starà bene, il tecnico bianconero lo schiererà insieme a Khedira e Pjanic. Altrimenti, probabile spazio per Hernanes, convincente nelle ultime uscite di Madama. Il tridente d’attacco, del tutto inedito, dovrebbe invece essere composto da Cuadrado, Mandzukic e Alex Sandro.

Il Napoli se la vedrà invece mercoledì sera, a partire dalle 20:45, allo stadio San Paolo. La sfida sulla carta è abbordabile, ma l’avversario, la Dynamo Kiev, ultimo nel girone e quasi eliminato, non va sottovalutato. Sarri dovrà chiaramente fare ancora a meno di Milik, mentre Albiol, fermo da oltre un mese, potrebbe finalmente essere reintegrato al centro della difesa. Nel classico 4-3-3, dunque, l’allenatore azzurro schiererà ancora una volta Reina tra i pali, mentre la difesa, probabilmente, sarà composta da Hysaj, Maksimovic (favorito su Albiol), Koulibaly e Ghoulam. A centrocampo, ecco i titolarissimi Allan, Jorginho e Hamsik. In attacco, il tridente leggero composto da Insigne, Mertens e Callejon, con buona pace di Gabbiadini, costretto alla panchina.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi