Clamoroso, Schweinsteiger alla Juventus?




Non soltanto botti clamorosi con annesse super spese. La Juventus, negli anni, sul fronte del calciomercato, si è fatta spesso conoscere e rispettare per una certa oculatezza e capacità di saper scovare, a prezzi modici, giocatori in grado di fornire grossi contributi alla causa bianconera. In questo senso, troviamo sia giovani di belle speranze poi rivenduti a peso d’oro, come Pogba, Coman, o anche Morata, sia vecchi leoni ancora vogliosi di spendersi sul campo, tra cui i vari Pirlo, Barzagli, Tevez o Evra. L’ultimo nome accostato alla Vecchia Signora, fa parte proprio di questa seconda schiera: si tratta di Bastian Schweinsteiger, da tempo sul piede di partenza al Manchester United.

SchweinsteigerSchweinsteiger, classe ’84, ha da poco compiuto 32 anni. Dopo una vita calcistica spesa al Bayern Monaco, capace di regalargli svariati trofei conquistati da protagonista assoluto in 13 stagioni vissute ad altissimo livello (condite da 500 presenze e 66 reti), nella scorsa estate è approdato al Manchester United per quasi 20 milioni di euro. Una cifra sicuramente non modica per un giocatore ormai non più giovanissimo, e che soprattutto non è mai riuscito ad imporsi ai livelli che gli erano stati consoni.

Una stagione non all’altezza delle aspettative, quella di Schweinsteiger, come d’altronde è stata tutta l’annata del Manchester United. Individuato come uno dei capri espiatori, il tedesco, campione del mondo nel 2014 con la Germania, è stato messo fuori rosa e, già da qualche giorno, gira voce che presto potrebbe rescindere il contratto con il club inglese, liberandosi a parametro zero.

La Juventus già da un po’ è alla ricerca di un centrocampista di livello, visto l’addio di Paul Pogba e l’infortunio di Claudio Marchisio. In quest’ottica, dunque, uno con l’esperienza di Bastian Schweinsteiger, soprattutto se inserito senza alcuna spesa, potrebbe fare proprio comodo.

Vero è che l’ex Bayern proviene da una stagione sottotono, e che ha già 32 primavere sul groppone, ma è praticamente la stessa età alla quale un certo Andrea Pirlo approdò all’ombra della Mole: sappiamo, poi, com’è andata a finire. Alla Juventus, peraltro, Schweinsteiger abbraccerebbe anche l’amico e connazionale Khedira, che potrebbe rivelarsi determinante nel buon esito di questa trattativa. L’accordo con la dirigenza bianconera pare essere già stato trovato, con un biennale da circa 4 milioni: presto vedremo se si concretizzerà.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi