Coppa Italia da urlo, Roma – Lazio la seconda semifinale




L’edizione corrente della Coppa Italia, con ogni probabilità, è una delle più belle degli ultimi dieci anni. Nelle semifinali, infatti, si affronteranno quattro tra le migliori squadre del campionato italiano, giunte agli atti decisivi dopo aver dato vita ad alcune sfide a dir poco pazzesche. Juventus e Napoli si daranno battaglia nella prima semifinale: i bianconeri, guidati dal grande ex Gonzalo Higuain, hanno fin qui eliminato Atalanta e Milan, mentre il Napoli, tra le altre, ha fatto fuori la Fiorentina. Ma, soprattutto, la seconda semifinale vedrà opposte Roma e Lazio: i due club della capitale daranno vita a due derby che promettono fuoco e furore.

Roma TottiLa Lazio è riuscita ad avere la meglio sull’ Inter, allo stadio Meazza di San Siro. Gli uomini di Simone Inzaghi, parsi particolarmente ispirati, hanno dominato il match in lungo e in largo, portandosi in avanti con Felipe Anderson e Biglia e sfiorando anche il colpo del KO a più riprese. Soltanto l’espulsione di Radu e la marcatura di Brozovic hanno tenuto aperta la sfida fino all’ultimo, senza comunque impedire ai biancocelesti di qualificarsi per la semifinale.

A conferma della spettacolarità di questa Coppa Italia, anche la Roma è riuscita a staccare il pass, battendo il Cesena in una sfida estremamente più complicata di quanto non dicessero i pronostici della vigilia. Gli emiliani, infatti, hanno disputato una partita di grande coraggio, mettendo più volte alle corde una Roma confusa e ovattata soprattutto nel primo tempo. E dopo il vantaggio firmato da Dzeko al 68° minuto, i bianconeri hanno persino trovato la forza di pareggiare, approfittando della serataccia di Manolas, che ha finito per ostacolare il proprio portiere.

Ci ha pensato dunque l’eterno capitano Totti, con un rigore contestatissimo fischiato per un contatto tra Strootman e Agliardi, a sancire la qualificazione al 97° minuto della partita. Sarà Roma – Lazio, dunque, e solo una di esse troverà la tanto agognata finale di Coppa Italia. Quale delle due ce la farà?




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi