Coppa Italia: sarà Juventus – Napoli la semifinale




Per il terzo anno consecutivo, la Juventus è riuscita a strappare il pass per la semifinale di Coppa Italia, al termine di una sfida particolarmente emozionante contro il Milan in una sorta di replay della finale della precedente edizione. Allo stesso modo, il Napoli ha palesato un grande cinismo contro la Fiorentina, piegata grazie ad un gol di testa di Callejon. Saranno i bianconeri e gli azzurri, dunque, i primi a darsi battaglia nel penultimo atto dell’edizione attuale della Coppa Italia, probabilmente una delle più spettacolari e più interessanti degli ultimi anni.

JuventusMaurizio Sarri, per l’occasione, ha sorpreso un po’ tutti gli addetti ai lavori, piazzando Pavoletti al centro dell’attacco del Napoli dal primo minuto in vece del belga Mertens. Dall’altra parte, Sousa ha preferito andare sul sicuro con l’accoppiata composta da Bernardeschi e Kalinic. E così, in una sfida estremamente combattuta, e caratterizzata da diverse occasioni da una parte e dell’altra (Reina e Tatarusanu sono stati fra i migliori in campo), sono stati i campani a prevalere, con un guizzo di Callejon: l’esterno argentino, imbeccato da un cross teso di Hamsik nel secondo tempo, ha deciso l’inerzia del match in favore del Napoli, che ha così vinto per 1-0.

La Juventus, dal suo canto, ha sfruttato il quarto di finale contro il Milan per sperimentare ancora una volta il nuovo modulo architettato da Allegri, ossia il 4-2-3-1 ultra offensivo con Cuadrado, Dybala e Mandzukic posti alle spalle di Gonzalo Higuain. Sorprende, in questo senso, l’estrema ferocia palesata dai bianconeri soprattutto in fase di pressing alto, che ha portato il Milan a giocare in modo contratto e poco incisivo specialmente nel primo tempo. Proprio i 45 minuti iniziali di gara, in effetti, sono sufficienti per consegnare a Madama il pass per le semifinali: prima Dybala, al termine di un’azione spettacolare, e poi Pjanic con una grande punizione, firmano un netto 2-0. Nel secondo tempo, Bacca accorcia le distanze con una incredibile mezza sforbiciata, ma l’espulsione di Locatelli vanifica tutto.

Juventus e Napoli per la prima semifinale della Coppa Italia, dunque.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi