Finale Champions, formazioni Real Madrid – Liverpool

Cristiano Ronaldo Real Madrid




È oramai quasi tutto pronto in vista della finale di Champions League, che si terrà sabato sera in quel di Kiev, presso lo Stadio Olimpico, a partire dalle ore 20:45. A contendersi la coppa dalle grandi orecchie saranno Real Madrid e Liverpool. I Galacticos, che nell’ultimo lustro hanno già vinto il trofeo per ben tre volte, hanno l’opportunità di conquistarlo per la quarta occasione. Un dominio impressionante quello delle Merengues, cui i Reds sperano di poter finalmente mettere fine.

Cristiano Ronaldo Real MadridIl Liverpool, in effetti, pare essere particolarmente famelico, dopo aver raggiunto la finale di Champions League da grandissima protagonista. Gli inglesi mancavano ad un appuntamento così importante da parecchi anni: nello specifico dal 2007, quando però furono costretti a piegarsi dinanzi al Milan di Kakà e di Filippo Inzaghi, capaci di vendicare la rocambolesca sconfitta di Istanbul del 2005, anno cui risale l’ultima affermazione del club britannico.

Il Real Madrid, inevitabilmente, tenendo in considerazione la sua storia recente, parte come la grande favorita per la vittoria della Champions League. Il che, naturalmente, sarebbe anche compatibile con il dominio del calcio spagnolo, che negli ultimi anni ha fatto incetta di praticamente tutti i trofei internazionali disponibili, dalla Champions League appunto (considerando anche le vittorie del Barcellona) all’Europa League (Siviglia e Atletico Madrid), passando poi per Supercoppa Europea e Mondiale per Club.

Ma il Liverpool, mina vagante della manifestazione, vanta una potenza d’attacco a dir poco incredibile, e in questo senso sarà molto interessante anche assistere alla sfida nella sfida: quella tra Cristiano Ronaldo e Mohamed Salah, che in due, quest’anno, fra tutte le competizioni, hanno messo a segno addirittura 88 gol. Di seguito, dunque, ecco le probabili formazioni.

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Casemiro, Modric, Kroos; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Zidane.

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané. Allenatore: Klopp.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi