I risultati degli ottavi di finale di Coppa Italia

Coppa Italia




Si sono quasi conclusi gli ottavi di finale di Coppa Italia, con ben sei gare tenutesi nel weekend, tra sabato e domenica. Mancano soltanto due sfide, pertanto, per avere un quadro completo dei quarti del torneo, che avranno luogo il prossimo 30 gennaio. Un fine settimana, ad ogni modo, rivelatosi particolarmente interessante, e durante il quale le cosiddette big non hanno tradito le aspettative, trovando per la maggior parte dei casi delle vittorie piuttosto agevoli.

Gli ottavi di finale di Coppa Italia hanno dunque avuto inizio sabato, con la gara pomeridiana tra la Lazio ed il Novara. I biancocelesti non hanno avuto molte difficoltà, ponendo le basi per il successo già nel primo tempo: una frazione durante la quale gli uomini di Inzaghi mettono a segno ben quattro reti, ritrovando soprattutto due uomini chiave come Luis Alberto. Il gol della bandiera del Novara, nel 4 – 1 finale, giunge invece su calcio di rigore.

Nel tardo pomeriggio è stata invece la volta del Milan, che soltanto ai tempi supplementari riesce ad avere la meglio su un cliente ostico come la Sampdoria. Per i rossoneri, parsi comunque poco brillanti, è stata decisiva la doppietta del giovane Cutrone, subentrato solamente a gara in corso.

In serata, poi, affermazione senza troppe difficoltà da parte della Juventus, che regola per 2 – 0 le ambizioni di un Bologna per la verità piuttosto spento. I bianconeri vincono senza strafare, e il giovane Kean, schierato in vece dell’infortunato Mandzukic, trova anche la gioia del primo gol stagionale.

Domenica, poi, ha aperto le danze la Fiorentina, che è riuscita a sconfiggere il Torino al fotofinish. Altra doppietta per un giovane talento italiano: stavolta Federico Chiesa, autore di entrambe le marcature che, nelle battute conclusive di questo ottavo di Coppa Italia, hanno stroncato i granata.

Di seguito, è stato poi il turno dell’ Inter, che al netto di qualche svarione difensivo ha messo in mostra un’ottima forma contro il Benevento: un 6 – 2 roboante, che ha visto le firme, tra gli altri, di Dalbert, Candreva e Lautaro Martinez (doppiette per gli ultimi due).

Infine, anche il Napoli vince senza soffrire troppo: i partenopei staccano il pass per i quarti di finale di Coppa Italia battendo il Sassuolo per 2 – 0.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*