Juventus qualificata, Napoli ancora no




Il quinto turno di Champions League è stato ancora una volta al chiaroscuro per le nostre squadre impegnate nella competizione. La Juventus e il Napoli, infatti, quando manca una sola partita per sancire definitivamente quali squadre approderanno agli ottavi di finale e quali invece dovranno accontentarsi di un posto per l’Europa League, hanno portato a casa dei risultati estremamente differenti.

Martedì sera, la Juventus, impegnata sul complicato campo del Siviglia, è riuscita a strappare tre punti fondamentali agli agguerritissimi spagnoli. Pur dando vita ad una prestazione non estremamente convincente, la Vecchia Signora ha abbattuto gli uomini di Sampaoli in rimonta, fissando il risultato sull’ 1-3 finale. Al vantaggio iniziale del Siviglia, la Juventus ha infatti risposto con tre dei suoi giocatori di maggiore personalità: Claudio Marchisio (a segno su calcio di rigore), Leonardo Bonucci (gran gol da fuori), e Mario Mandzukic.

Napoli HamsikLa Juventus accede così matematicamente agli ottavi di finale di Champions League: per i bianconeri, infatti, l’ultima partita sarà importante solamente per capire se ci arriverà come prima classificata o come seconda.

Dello stesso entusiasmo non può certamente essere il Napoli. I partenopei, infatti, che nelle prime due gare del girone avevano fatto letteralmente faville, conquistando 6 punti su 6 e dando l’impressione che la qualificazione fosse praticamente cosa fatta, si sono persi per strada dando vita a prestazioni poco lucide. E, adesso, per Sarri sono già tre le gare consecutive senza vittorie in Champions League: dopo la sconfitta ed il pareggio patiti dal Besiktas, è infatti giunto un altro pareggio contro l’abbordabile Dynamo Kiev, stavolta per 0-0.

Adesso, per il Napoli, la situazione si è certamente complicata, per quanto sia comunque tutt’altro che compromessa. I campani, per passare il turno, dovranno necessariamente vincere l’ultima gara contro il Benfica. Proprio i portoghesi contendono il primo posto del gruppo al Napoli, con 8 punti. Segue a ruota il Besiktas con 7 punti, che vincendo contro la Dynamo Kyev si aggiudicherebbe, di fatto, il passaggio agli ottavi di finale.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi