La Juventus stende il Genoa, è caccia al Napoli

Juventus




Si è dunque conclusa pochi minuti fa la ventunesima giornata del campionato di Serie A, con il posticipo del lunedì che ha visto come grande protagonista la Juventus. La Vecchia Signora, fra le mura amiche dello Stadium, è riuscita a stendere il Genoa, e a rilanciare la rincorsa al Napoli, ancora in vetta alla classifica.

La Juventus ha avuto più difficoltà del previsto contro il Genoa, pur se Szczesny non ha sofferto particolari patemi. Una serata nella quale ha brillato la stella di Douglas Costa, che in pochi mesi ha preso per mano la Vecchia Signora, divenendo una pedina sempre più imprescindibile sullo scacchiere bianconero.

Merito della sapiente gestione di Massimiliano Allegri, che, poco alla volta, è riuscito ad inserire l’esterno brasiliano nei rodati meccanismi della Juventus, trasformando l’ex asso del Bayern Monaco, a sua volta, in un elemento determinante.

Una fiammata, quella di Douglas Costa, capace di sfruttare al meglio il lancio tagliente di Mandzukic al minuto 16: a tu per tu con Perin, bravo a neutralizzare Pjanic in più di un’occasione, il verdeoro non ha poi sbagliato, siglando il gol partita che permette alla Juventus di salire a quota 53 punti.

Solo uno in meno, rispetto al bottino accumulato dal Napoli su 21 presenze: ed è inevitabile, a questo punto, che la contesa per lo Scudetto sia divenuta un affare praticamente a due, mentre le altre big, dalla Lazio, all’ Inter, passando poi per la Roma, non possono far altro che contendersi gli altri due piazzamenti utili per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

I biancocelesti, infatti, vantano al momento 43 lunghezze al pari dell’ Inter, ma, avendo ancora una gara da recuperare, possono ancora sperare di staccare i nerazzurri. La Roma, invece, è quella messa peggio al momento: 40 punti e anche in questo caso una partita da recuperare, ma anche tanti problemi e addii sempre più probabili.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi