Juventus divisa tra Strootman e Matuidi a centrocampo

Strootman




Il primo obiettivo stagione della Juventus, nello Stadio Olimpico di Roma, si è letteralmente liquefatto. Il club bianconero, come nella peggiore delle maledizioni, è infatti ripartito dal pessimo secondo tempo di Cardiff nella prima competizione dell’anno, la Supercoppa Italiana: e così, i ragazzi di Massimiliano Allegri, dopo la deludente sconfitta patita per mano del Milan nello scorso mese di dicembre, si sono dovuti inchinare anche alla Lazio, capace di sorprendere al fotofinish. Ma al di là del risultato, a preoccupare maggiormente tifosi e dirigenti è stata la cattiva prestazione offerta in campo dalla Vecchia Signora: la qual cosa, chiaramente, ha messo ancor più in allerta Beppe Marotta, che vorrebbe cercare di chiudere entro tempi brevi per l’innesto di un centrocampista di livello. In questo senso, i nomi più caldi continuano ad essere quelli di Strootman e di Matuidi.

Per entrambi la storia è ormai piuttosto nota. Matuidi era già stato corteggiato dalla Juventus nello scorso anno, ma alla fine non se ne fece più nulla anche a causa delle resistenze del PSG. Per quanto riguarda Strootman, invece, si tratta di un nome ventilato soltanto da qualche giorno, benché la clausola rescissoria che lo lega alla Roma non sia attiva nel mese di agosto.

Al momento, tra i due, quello nettamente in vantaggio pare essere Matuidi: un po’ perché andrà in scadenza di contratto tra un anno, un po’ per ragioni anagrafiche, e un po’ per necessità di monetizzare, il PSG pare adesso disposto a dirlo via. Più complicata, invece, la pista che porta a Strootman, del quale la Roma non vorrebbe assolutamente liberarsi.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi