La Juve… Pjaca il colpo




Tutto chiuso. La Juventus, ormai se ne sono accorti pure i sassi, è la vera regina di questa prima frazione del calciomercato estivo. Sia in entrata che in uscita. Già: perché se da una parte i tifosi bianconeri si stanno ormai rassegnando a perdere Paul Pogba, destinato a raggiungere la corte di José Mourinho nei prossimi giorni, va anche segnalato che la Vecchia Signora ha messo a segno alcuni botti importanti. La difesa è stata riconsolidata dall’arrivo di Mehdi Benatia, che aggiunge ulteriore forza alla cosiddetta BBC composta da Barzagli, Bonucci e Chiellini. Dani Alves porta ambizione ed esperienza sulla fascia destra, e il bagaglio tecnico regalato da Miralem Pjanic è indiscutibile. E, mentre è ancora in ballo la trattativa (difficile, ma non impossibile) che porta a Gonzalo Higuain, Madama ha finalmente chiuso per Marko Pjaca.

Pjaca JuventusIl giovane attaccante croato è da tempo nel mirino bianconero, tanto che Marotta e soci hanno imbastito una lunga trattativa nel tentativo di portare il talentuoso giocatore all’ombra della Mole. Pjaca, nella sua fin qui brevissima carriera, si è ben distinto con addosso la maglia della Dinamo Zagabria, finendo per ben figurare anche a Euro 2016, con la casacca a scacchi della Croazia.

E ora, finalmente, l’affare può dirsi concluso. La Juventus verserà una cifra di poco inferiore ai 25 milioni per strapparlo allo Zagabria. Pjaca dovrebbe raggiungere Torino proprio fra pochissime ore, dove sosterrà anche le visite mediche con il club. Insomma, si tratta del quarto colpo messo a segno della Juventus in questa sessione, quello di maggior prospettiva data la sua età. Se sarà l’ultimo o meno, lo scopriremo soltanto nelle prossime settimane.




Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi