Al Milan il derby di Natale, Inter KO in Coppa Italia

Milan




Alla fine è stata decisa nei tempi supplementari, la sfida di Coppa Italia valida per l’accesso alle semifinali della competizione. Il derby tra Milan e Inter, un tempo tanto prestigioso da valere una semifinale di Champions League, si è adesso ridimensionato in maniera decisamente più modesta, ma non per questo meno appassionata, relativamente ai tanti tifosi presenti al San Siro.

E gli stessi allenatori, Gattuso e Spalletti, hanno caricato gli ambienti rispettivamente del Milan e dell’ Inter in vista di questa partita delicata. Non a caso, i due club erano reduci da un momento di crisi piuttosto preoccupante: i rossoneri procedono con fare claudicante già da parecchie settimane, tanto da rendere molto meno rispetto a quelle che erano le prospettive di inizio stagione. I nerazzurri, invece, sono in flessione già da qualche gara: un pareggio e due sconfitte nelle ultime tre di campionato, ed una risicata vittoria ai calci di rigore, nel precedente turno di Coppa Italia, contro una formazione modesta come il Pordenone.

Ecco perché, per ambo le parti, questo quarto di finale valeva decisamente di più rispetto al semplice accesso alla fase successiva: in palio, infatti, l’onore di sconfiggere gli odiati rivali, e di rilanciare le proprie ambizioni al di là di una crisi che assume sempre di più i contorni dell’ineluttabile.

Alla fine, in una gara piuttosto divertente, seppur povera dal punto di vista tecnico, con tanti errori collezionati da ambo le parti, a spuntarla è stata il Milan. Il Milan, che ringrazia Antonio Donnarumma, eroe per una notte e tra i migliori in campo, oltre al giovanissimo Cutrone, subentrato a partite in corso in vece di un infortunato Kalinic, e autore dell gol che ha deciso la gara. L’ Inter, viceversa, allunga la strisca a cinque partite senza vittorie, e adesso Luciano Spalletti dovrà fronteggiare la prima, vera crisi da quando allena il club nerazzurro.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi