Oggi al via gli ottavi di finale di Euro 2016




È tutto pronto, dunque, per la prosecuzione dei campionati europei di calcio che si stanno tenendo in Francia in questi giorni. Pochi giorni fa, infatti, con la brutta sconfitta patita dagli Azzurri contro un’Irlanda mai doma, sono terminati i gironi eliminatori, che hanno sancito, di fatto, le squadre che si affronteranno agli ottavi di finale di Euro 2016.

Gli ottavi di finale verranno disputati nell’arco di tre giorni, ed il primo avrà luogo proprio oggi. Essendo gare secche, naturalmente, i pareggi non sono contemplati: se una squadra non riuscirà ad aver ragione dell’altra si andrà ai tempi supplementari, e, in seguito, ai calci di rigore.

Euro 2016Si parte, dunque, con Svizzera-Polonia, che inizierà alle ore 15:00. Interessante la sfida nella sfida tra lo juventino Lichtsteiner ed il torinista Glik, che si vedranno impegnati in una sorta di derby personale. I polacchi sembrano favoriti, anche se il loro giocatore principe, il bomber Robert Lewandowski, è ancora a secco in questo torneo.

Il secondo ottavo di finale di Euro 2016 si disputerà invece alle ore 18:00, e vedrà impegnate Galles e Irlanda del Nord. Una sfida, questa, particolarmente interessante, e per motivi molteplici: le due squadre sono esordienti assolute nella competizione, e fanno inoltre parte del Regno Unito. Il quale, come ben sappiamo, in questi giorni è sotto gli occhi di tutti per motivi politici, economici e sociali, a causa del famoso referendum che sembra aver sancito l’uscita dall’Unione Europea di varie nazioni britanniche. Calcisticamente parlando, l’uomo da guardare maggiormente sarà Gareth Bale, capocannoniere di Euro 2016 con tre reti all’attivo.

L’ultima sfida giornaliera sarà Croazia-Portogallo, alle 21:00. Partita, questa, estremamente importante, oltre che l’ottavo più interessante (dopo Italia-Spagna) in assoluto. Il campionissimo Cristiano Ronaldo affronta una squadra capace di esprimere un concetto di gioco estremamente brillante, frutto di ottime individualità e di un collettivo estremamente funzionante. Non è da escludere che la vincitrice di questa gara possa giungere alla finale di Euro 2016.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi