I risultati della quindicesima giornata di Serie A

Serie A




Si è conclusa pochi minuti fa la quindicesima giornata del campionato di Serie A, con l’ultimo posticipo dal retrogusto decisamente europeo tra Milan e Torino. Un turno che, come ben sappiamo, è stato fortemente caratterizzato dal big match dell’Allianz Stadium, allorché, in occasione dell’ennesimo derby d’Italia, si sono affrontate la Juventus e l’ Inter, in una gara che potrebbe essere determinante per l’inerzia del torneo.

La Juventus ha sconfitto l’ Inter fra le mura amiche per 1 – 0, grazie ad un’incornata vincente del solito Mario Mandzukic. I nerazzurri, terzi in classifica, sono così ricacciati ad un clamoroso -14 dalla vetta. I bianconeri, che stanno disputando una stagione a dir poco mostruosa, sembrano aver oramai posto un’ipoteca molto seria sulla conquista dell’ottavo scudetto consecutivo, e solo il Napoli sembra oramai in grado di opporre una qualche resistenza.

Proprio il Napoli, nel primo anticipo del sabato, ha avuto la meglio su un Frosinone che pare condannato alla retrocessione. Ottimo cammino per i partenopei, fino a questo momento, in questa Serie A: un 4 – 0 che, oltretutto, permette agli uomini di Ancelotti di condividere con la stessa Juventus il primato di reti realizzate, ben 32.

Clamoroso suicidio invece della Roma: i giallorossi, in vantaggio di due reti sul Cagliari e con una doppia superiorità numerica, si fanno rimontare al 95° minuto, e bloccare su un 2 – 2 che ridimensiona ulteriormente le ambizioni giallorosse. Anche l’altra squadra capitolina rimedia una brutta figura: nonostante l’uomo in più, la Lazio, passata in vantaggio con un calcio di rigore al 96°, si fa pareggiare dalla Sampdoria al nono minuto di recupero. Anche in questo caso la gara termina sul 2 – 2.

Spettacolare 3 – 3 tra Sassuolo e Fiorentina, anche in questo caso confezionato al fotofinish: sotto di due reti a un minuto dalla fine, la Viola dapprima accorcia le distanze, per poi trovare un incredibile pareggio nel recupero. Un turno davvero scoppiettante, questo quindicesimo di Serie A: nel pomeriggio di domenica, l’Atalanta espugna il Friuli per 1 – 3, grazie alla tripletta dell’ex di turno, Zapata, che purga così la “sua” Udinese. Parma e Chievo impattano sull’1 – 1, mentre l’Empoli vince la sfida salvezza contro il Bologna, per 2 – 1. Infine, i due posticipi: 1 – 1 tra Genoa e Spal, mentre termina a reti bianche la gara tra Milan e Torino: 0 – 0.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi