I risultati della seconda giornata del campionato di Serie A

Serie A




Si è da poco conclusa la seconda giornata del campionato di Serie A, con la sola esclusione di Roma – Atalanta, che giocheranno il posticipo domani sera, alle ore 20:30. Altra tornata di match serali visto il meteo ancora prevalentemente caldo in gran parte d’Italia, e sebbene siamo ancora agli inizi, abbiamo avuto la possibilità di assistere ad alcune sfide di grande levatura. Andiamo dunque a vedere che cosa è successo in questi due giorni.

La Juventus ha aperto le danze anche in questa seconda giornata di Serie A, ospitando fra le mura amiche dello Stadium la temibile Lazio di Simone Inzaghi. Vittoria in scioltezza per i bianconeri, che hanno regolato le ambizioni di Immobile e compagni con un netto 2 – 0. Ancora a secco l’uomo più atteso, Cristiano Ronaldo, che però ha offerto una discreta prestazione fornendo anche un assist, pur se involontario, a Mario Mandzukic.

Grande trionfo in rimonta per il Napoli contro il Milan, in un match che ha visto affrontarsi diversi passati: Ancelotti contro i colori rossoneri, Reina (in panchina) e Higuain contro la piazza partenopea, che li ha amati e tifati per diversi anni. I meneghini, avanti per 0 – 2, sono stati ribaltati nel secondo tempo con un pirotecnico 3 – 2. Di Mertens il gol partita.

La Serie A è poi proseguita questa domenica. Primo anticipo delle ore 18:00, con il blitz per 1 – 0 dello Spal sul Parma. Alle 20:30, tutte le altre gare. Clamorosamente, l’ Inter stecca anche al San Siro, contro un Torino mai domo (anche qui guidato da un ex, Walter Mazzarri), facendosi rimontare e portando a casa appena un punto, nel 2 – 2 finale. Fiorentina a valanga sul Chievo Verona, un 6 – 1 che lascia ben sperare per la stagione dei viola.

Debutto con successo anche per il Genoa, 2 – 1 sull’Empoli. Altro match spettacolare a Cagliari: i padroni di casa vengono raggiunti per due volte dal Sassuolo, con un 2 – 2 finale suggellato da Boateng su calcio di rigore, al nono minuto di recupero. Per i sardi, doppietta del redivivo Pavoletti. 0 – 0 tra Frosinone e Bologna, mentre l’Udinese sconfigge di misura la Sampdoria: 1 – 0 firmato da De Paul.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi