I risultati della sedicesima giornata del campionato di Serie A




La sedicesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, estremamente importante in quanto sono state diverse le sfide al vertice della classifica, si è conclusa pochi minuti fa con i due posticipi del lunedì, vale a dire Fiorentina – Sassuolo e, soprattutto, Roma – Milan.

Campionato Serie A 2015-2016Proprio la sfida tra giallorossi e rossoneri è stata la gara di cartello di questo turno di Serie A, con i capitolini capaci di vincere grazie a un gol di Nainggolan. Da segnalare anche un rigore che il Milan ha fallito con Niang, neutralizzato da Szczesny. La Roma consolida così la seconda posizione, staccando gli uomini di Montella.

Ma passiamo alle altre partite della sedicesima giornata di Serie A. Una giornata che si è aperta con il successo del Crotone sul Pescara, a dir poco fondamentale per la situazione di classifica dei pitagorici, che si rimettono così in gioco nella volata salvezza. Nell’anticipo del sabato sera delle 20:45, inoltre, la Lazio ha abbattuto la Sampdoria per 2-1, grazie soprattutto alla prestazione di Felipe Anderson: il brasiliano, pur non segnando personalmente, ha messo il proprio zampino sulla vittoria, firmando gli assist per entrambi i gol dei biancocelesti.

La sfida più importante di domenica di questo turno di Serie A è stato sicuramente il derby della Mole, che ha visto la Juventus prevalere in rimonta sui rivali del Torino. In gran spolvero Higuain, autore di una doppietta, mentre Pjanic ha suggellato il 3-1 finale per i bianconeri. Di Belotti, invece, la marcatura dei granata. Il Napoli ha triturato il Cagliari con un secco 5-0, con Mertens (tripletta) autore di una prestazione maiuscola.

Il sogno dell’Atalanta, alla seconda sconfitta consecutiva, pare essersi ormai infranto: la Dea viene sconfitta per 3-1 dall’Udinese, che punta ad una salvezza agevole. Finisce a reti bianche il match tra Bologna ed Empoli, mentre il Chievo vince in trasferta per 2-0 sul campo del Palermo, inguaiando ancora di più i rosanero. Nel posticipo della domenica sera, un’ Inter convincente ha risollevato parzialmente la propria situazione di classifica in Serie A, vincendo per 2-0 contro un Genoa poco brillante, grazie alla doppietta di Brozovic.

La Fiorentina, invece, stende il Sassuolo per 2-1: decisiva la doppietta di Kalinic, autore peraltro di uno splendido gol di tacco.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi