I risultati della sesta giornata del campionato di Serie A

Serie A




Si è conclusa anche la sesta giornata del campionato di Serie A, con l’ultimo anticipo tra Fiorentina e Atalanta. È stato un turno che, ancora una volta, ci ha confermato lo strapotere di due club in particolare: la Juventus, non certo una novità, e il Napoli, che paiono ormai essere le maggiori indiziate per la conquista del titolo. Entrambe le squadre hanno giocato gli anticipi del sabato, così come la Roma, per via degli impegni in Champions League della prossima settimana.

Tuttavia, il Napoli ha patito difficoltà superiori al previsto per piegare le resistenze dello SPAL: e così, il gol del definitivo 2 – 3 arriva, a sorpresa, da una prodezza di Ghoulam nel finale di gara, a coronamento di una sgroppata di 40 metri. Meglio la Roma, che ha archiviato agevolmente l’Udinese per 3 – 1, permettendosi anche di fallire un rigore con Perotti. Ma il capolavoro arriva proprio dalla Juventus: la favorita per la vittoria della Serie A, infatti, ha dominato la stracittadina demolendo il Torino per 4 – 0. I bianconeri, che ringraziano il solito Dybala (altra doppietta, attualmente capocannoniere con 10 reti su 6 gare), avrebbero anche potuto dilagare, non fosse stato per diversi interventi decisivi di Sirigu.

A sorpresa, nel lunch match della domenica, il Milan è naufragato a Genova: la Sampdoria ha sconfitto facilmente i rossoneri per 2 – 0, approfittando anche delle topiche della retroguardia degli ospiti. Per gli uomini di Montella, così, è la seconda sconfitta in questa Serie A. Nelle gare del pomeriggio, invece, da segnalare la prima vittoria del Crotone, che ha avuto la meglio su un Benevento ormai totalmente demoralizzato: 2 – 0 per i pitagorici, mentre i campani hanno fallito addirittura un calcio di rigore. Malissimo, ancora una volta, pure il Verona: 0 – 3 secco in favore della Lazio, con il solito Immobile (doppietta e 8 reti fin qui per lui) a farla da padrone.

Il Chievo vince in trasferta a Cagliari con un buon 2 – 0, mentre l’Inter, pur essendo ancora una volta protagonista di un gioco piuttosto deludente, racimola la quinta vittoria in questa Serie A: al fotofinish, a piegare uno sfortunato e nervoso Genoa ci ha pensato D’Ambrosio, che con un colpo di testa ha suggellato l’ 1 – 0. Colpaccio del Bologna, che vince in trasferta sul campo del Sassuolo, mentre l’Atalanta, dopo aver fallito un rigore con Gomez, si salva solo al 94°: Freuler, infatti, pareggia il vantaggio iniziale di Chiesa, per l’ 1 – 1 finale.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi