I risultati della ventiseiesima giornata di Serie A

Serie A




Con il big match disputatosi pochi minuti fa allo Stadio Olimpico, si è quasi conclusa la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A. Appena due match, infatti, mancano per descrivere in via definitiva questo turno, e per uno strano caso si tratta delle gare che vedranno come protagoniste Napoli e Juventus, le due compagini che si contenderanno lo Scudetto. Ma procediamo con ordine, e vediamo che cosa è successo esattamente.

La ventiseiesima giornata del campionato di Serie A è cominciata con l’anticipo del sabato delle ore 18:00, allorché il Bologna, in occasione di uno scontro salvezza, ha piegato il Genoa per 2 – 0. Più tardi, invece, l’ Inter è riuscita a tornare alla vittoria contro un Benevento che, pur modesto, è riuscito a dare qualche grattacapo ai nerazzurri: anche in questo caso un 2 – 0, con i gol partita realizzati da Skriniar e Ranocchia, i due centrali meneghini.

Nel lunch match della domenica, pirotecnica sfida per la salvezza tra Crotone e Spal: brutto KO per i pitagorici, sconfitti in casa per 2 – 3, per una classifica che ora si fa incandescente nelle zone basse. Alle 15:00, invece, certamente il risultato più importante è quello che ha visto la Lazio come protagonista: i biancocelesti battono il Sassuolo in trasferta con un rotondo 0 – 3.

In ottica salvezza, colpaccio anche dell’Hellas Verona: 2 – 1 sul Torino, con i granata che, a questo punto, con ogni probabilità dicono definitivamente addio ai sogni europei. La Sampdoria rimane invece aggrappata al treno dell’Europa League, sconfiggendo l’Udinese per 2 – 1. Bene anche la Fiorentina, che sconfigge per 1 – 0 il Chievo.

Il match tra Juventus e Atalanta, presumibilmente decisivo per l’assegnazione del titolo di Serie A, viene invece rinviato a causa neve. Nel posticipo della ventiseiesima giornata, infine, il Milan sbanca l’Olimpico, sconfiggendo clamorosamente la Roma: uno 0 – 2 che precipita nuovamente nella crisi i giallorossi. Lunedì sera, invece, il posticipo tra Cagliari e Napoli.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi