Il Sassuolo saluta Sansone: va al Villareal




Già da qualche tempo a questa parte, il Villareal ha dimostrato una certa propensione nello scegliere giocatori italiani, o comunque provenienti dalla nostra Serie A, per rinforzare la propria rosa. Basti pensare che, il Sottomarino Giallo, è stato il club che è riuscito a tirar fuori il meglio dalla sfortunata carriera di Giuseppe Rossi, prima dei continui infortuni. E, se alcuni giorni fa la squadra spagnola aveva annunciato l’acquisto di Soriano dalla Sampdoria, adesso è stata la volta di Nicola Sansone.

SansoneSansone, infatti, in questi ultimi anni si è espresso come uno fra i talenti più interessanti della fucina del Sassuolo, capace perfino di guadagnarsi i preliminari di Europa League. In Emilia, l’attaccante ha composto un trio offensivo particolarmente convincente con Simone Zaza (poi andato alla Juve) e Domenico Berardi. E, benché il contributo in termini realizzative di Sansone non è mai stato paragonabile a quello dei due ormai ex compagni, il suo apporto a tutte le fasi del gioco si è rivelato spesso determinante.

Nicola Sansone, classe ’91, vola quindi in Spagna, alla corte del Villareal, dove potrà ambire a traguardi ancora più prestigiosi. Per il Sassuolo, che perde così uno dei suoi uomini migliori in un momento alquanto delicato della stagione, si tratta di un’operazione economica assolutamente irrinunciabile: il club emiliano, infatti, dalla cessione di Sansone percepirà circa 14 milioni di euro.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi