Serie A, il riepilogo alla ventesima giornata

Serie A




Turno di pausa per quanto concerne il campionato di Serie A, dal momento che le compagini del Belpaese sono scese regolarmente in campo durante le festività natalizie. E allora, approfittiamone per fare un rapido riepilogo, per vedere cos’è accaduto fino a questo momento nel torneo italiano, con venti giornate oramai andate in porto.

Relativamente alla vetta della classifica di Serie A, dopo una fase di scrematura, la contesa del titolo sembra divenuto un affare a due tra Napoli e Juventus. I partenopei al momento guardano tutti dall’alto in basso, con 51 punti conquistati, mentre la Vecchia Signora dista di appena una lunghezza, con 50 punti. La lotta tra le varie inseguitrici, così, pare essere per il terzo ed il quarto posto, che garantiranno un accesso alla prossima edizione della Champions League.

In questo senso, l’ Inter mantiene ancora il terzo posto, con 42 punti, ma i nerazzurri sono reduci da una crisi profonda, tanto che l’ultima vittoria della banda di Spalletti, contro il Chievo Verona, risale allo scorso 3 dicembre. La Lazio è quarta con 40 punti, segue poi la Roma con 39 punti, ma entrambe le compagini capitoline hanno ancora una partita da recuperare: potenzialmente, quindi, potrebbero la prima superare l’ Inter in classifica di Serie A, mentre la seconda potrebbe agganciarla.

Dopo un inizio strabiliante la Sampdoria pare essersi arenata, ma i doriani per il momento stanno ancora mantenendo, ex aequo con l’Atalanta, il sesto posto, a 30 punti. Una zona di classifica tuttavia apertissima, quella che garantirà l’approdo alla prossima Europa League: in ottava posizione troviamo infatti quattro formazioni differenti, vale a dire Udinese, Fiorentina, Torino e Milan, tutte con 28 punti.

Zone piuttosto sicure poi, in ottica salvezza, per Bologna e Chievo, davvero vicine alla permanenza in Serie A anche per la prossima stagione: dodicesimi a 24 punti i primi, tredicesimi con 22 lunghezze i secondi. Entriamo, poi, nelle zone calde: quattordicesima posizione per Genoa e Sassuolo, entrambe con 21 punti. Segue il Cagliari, con 20 punti. Infine, le ultime quattro della classe: Spal e Crotone vantano 15 punti, il Verona ne ha 13, mentre il Benevento, fanalino di coda, ha conquistato appena 7 punti in Serie A, 6 dei quali nelle ultime due gare.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi