Al via la sesta giornata del campionato di Serie A




Questa sera partirà ufficialmente la sesta giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, che, in virtù dei risultati degli ultimi turni, promette grande spettacolo ed emozioni. La classifica, infatti, dopo le prime cinque partite, è cortissima soprattutto per quel che riguarda le prime posizioni, dove, insieme a Juventus, Napoli, Inter e Roma, troviamo, a sorpresa, anche il Chievo Verona.

Campionato Serie A 2015-2016Andiamo dunque a vedere cosa succederà in questa giornata. In virtù dei turni di Champions League del martedì e del mercoledì, gli anticipi del sabato vedranno protagoniste la Juventus e il Napoli, impiegate nella loro sfida a distanza per la vittoria del titolo. La Vecchia Signora volerà in casa del Palermo, in una sfida apparentemente tutt’altro che proibitiva. I partenopei, invece, se la vedranno col ben più ostico Chievo Verona.

La Roma, nell’anticipo delle 12:30 di domenica, volerà a Torino, sponda granata, nel tentativo di far vedere di aver smaltito una volta per tutte le tossine dei preliminari di Champions. Saranno quattro le sfide che avranno luogo domenica alle 15:00. L’ Inter se la vedrà con il Bologna, nel tentativo di inanellare la terza vittoria consecutiva. Anche la Lazio, con l’ Empoli, è chiamata a trovare i tre punti. Il Sassuolo dovrà vedersela con l’Udinese, mentre il Genoa affronterà il Pescara.

La sfida serale delle 20:45 ha il sapore dell’antico, con Fiorentina e Milan che si daranno aspra battaglia al Franchi. Infine, ben due posticipi nel lunedì. Alle 19:00, infatti, sarà la volta della sfida salvezza tra Crotone, ancora in cerca della prima vittoria in Serie A, e Atalanta. Chiuderanno la sesta giornata, alle ore 21:00, Cagliari e Sampdoria: per i sardi si tratta di un’ottima occasione per conquistare punti pesanti per la salvezza, mentre i liguri, dopo un avvio brillante, sono reduci da tre sconfitte consecutive, e cercheranno quindi lasciare l’isola con un risultato positivo.




Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi