Al via la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A

Il conto alla rovescia per questa stagione di Serie A, ormai, inizia a volgere al termine. Mancano solamente quattro atti, affinché il sipario si chiuda sulla scena del calcio italiano, pronto ad esprimere i propri verdetti definitivi. Il più importante dei quali, chiaramente, consiste nell’assegnazione del titolo, con la Juventus ormai quasi pronta per i festeggiamenti. La Vecchia Signora, infatti, dopo il favorevole turno di andata delle semifinali di Champions League, è pronta a rigettarsi a capofitto anche sul campionato: e, nel derby della Mole contro il Torino, potrebbe addirittura laurearsi aritmeticamente campione d’Italia. Ma procediamo con ordine.

Campionato Serie A 2015-2016Ad aprire le danze sarà il Napoli, questo sabato, a partire dalle ore 18:00. I partenopei sono giunti in gran forma in questa volata finale, dove l’obiettivo è quello di conquistare il secondo posto ai danni della Roma. Gli uomini di Sarri, pur avendo un ritardo di un punto rispetto ai giallorossi, sono favoriti per il sorpasso, così come sono favoriti contro un Cagliari ormai soddisfatto della propria salvezza acquisita da tempo. Le distrazioni, però, sono sempre dietro l’angolo.

Alle 20:30, ecco poi la Juventus. I bianconeri, come detto poc’anzi, sono davvero ad un passo dalla conquista della Serie A: lo Scudetto potrebbe già arrivare in questa giornata, nel caso in cui i bianconeri sconfiggessero il Torino e la Roma, di contro, non superasse il Milan. O, ancora, se gli uomini di Spalletti perdessero contro i rossoneri, nel caso in cui la Juve restasse bloccata al pari.

Altri obiettivi ancora in ballo consistono nella qualificazione alla prossima Europa League: ecco perché sarà molto importante seguire il lunch match di domenica, dove la sorprendente Atalanta verrà ospitata dall’Udinese. Un occhio di riguardo a questa partita lo riserverà un’altra “rivelazione” della Serie A, la Lazio, che alle 15:00 cercherà di difendere la quarta posizione dall’assalto orobico nella speranza di battere la Sampdoria.

Sempre alle ore 15:00, ci saranno diversi match molto importanti, specialmente in seno alla volata salvezza. Il Chievo ospita il Palermo, coi siciliani ormai con un piede e mezzo in Serie B. Caccia disperata ai tre punti per l’Empoli, quart’ultimo e dunque momentaneamente salvo, contro un più tranquillo Bologna. Il Genoa, non ancora sicuro della propria salvezza, ospita l’ Inter nella partita fra due tra le squadre più in crisi di questa Serie A. Occasione d’oro per il Crotone, invece, per rilanciare le proprie speranze residue: i pitagorici se la vedranno contro il Pescara, già retrocesso. La Fiorentina, contro il Sassuolo, si gioca invece le ultime chance europee.

Chiude il posticipo di questa trentacinquesima giornata di Serie A il match di cartello del turno, tra Milan e Roma. I due club, falcidiati da squalifiche e assenze, vivono due momenti di crisi differenti: i rossoneri non vincono da diverso tempo, sono reduci dall’ennesima stagione deludente e le loro speranze di qualificarsi ai preliminari della prossima edizione dell’Europa League sono appese a un filo. I giallorossi, di contro, sembrano una polveriera: il club è vittima di una forte frizione con i tifosi, Spalletti e Totti sembrano al passo d’addio e mantenere la seconda piazza, valida per l’approdo alla fase diretta della prossima Champions League, pare molto difficile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi