Us Open: saranno 10 gli italiani nel tabellone principale




Ecco quali saranno i tennisti azzurri a rappresentare i nostri colori negli Us Open che prenderanno il via il 29 agosto a Flushing Meadows.

Saranno dieci gli italiani che prenderanno il via agli Us Open che inizieranno lunedi 29 agosto a Flushing Meadows. Dopo Fabbiano anche Alessandro Giannessi ha assolto al meglio il proprio compito battendo in due set il tedesco Kamke con il risultato di 7-5,6-1. Giannessi, numero 247 del mondo, ha 26 anni ed è originario di La Spezia. Sarà il quinto uomo del contingente azzurro agli Us Open. Gli altri saranno Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Fabio Fognini, oltre a Fabbiano che proviene anch’egli dalle qualificazioni.

Ecco le cinque giocatrici azzurre agli Us Open e gli accoppiamenti

Per quanto riguarda il tabellone femminile, per l’Italia scenderanno in campo Roberta Vinci, la numero uno del tennis italiano, Sara Errani, Camila Giorgi, Karin Knapp e Francesca Schiavone. Per quanto concerne gli accoppiamenti che riguardano gli azzurri nel tabellone degli Us Open, Fognini dovrà vedersela contro il russo Gabashvili, un osso duro ma alla portata del tennista ligure.

I precedenti tra i due giocatori sono in perfetto equilibrio con un successo a testa. Paolo Lorenzi è stato sorteggiato contro l’argentino Berloq come già accaduto in precedenza anche al Roland Garros. Brutto cliente anche per Andreas Seppi che dovrà sfidare il francese Stephane Robert, numero 52 del ranking Atp. Se Seppi riuscirà a vincere dovrà poi sfidare lo spagnolo Rafael Nadal. Per il qualificato Giannessi l’avversario sarà sicuramente alla portata. Si tratta di Denis Kudla, numero 128 del mondo. Per Fabbiano, invece, l’ostacolo si chiama Karen Khachanov, giunto anche lui dalle qualificazioni e di nazionalità russa (numero 96 del circuito).

Nella scorsa edizione, gli Us Open regalarono ai colori italiani una grande soddisfazione, con la finalissima tutta italiana tra Flavia Pennetta e Roberta Vinci, conclusasi con la vittoria della giocatrice brindisina, che poi si ritirò dall’attività agonistica.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi