Al via la ventottesima giornata del campionato di Serie A

La ventottesima giornata del campionato italiano di Serie A ha avuto inizio pochi minuti fa, con l’anticipo tra Juventus e Milan terminato con la vittoria dei bianconeri. Al di là del match di cartello di questa giornata, tuttavia, sono parecchie le sfide interessanti di questo turno, forse decisive per l’inerzia di alcune situazioni di classifica. Proviamo a vedere cosa potrebbe succedere.

Campionato Serie A 2015-2016Sabato, alle 20:45, ecco l’attesissimo derby della lanterna: il Genoa è in grossa crisi da diverse settimane, ma la sua salvezza non è affatto messa in discussione. La Sampdoria, decima in Serie A, è in uno stato di salute decisamente migliore, ma in questi casi tutto può accadere. Si prosegue poi con il lunch match di domenica, tra Sassuolo e Bologna: due compagini che stanno patendo un campionato decisamente inferiore alle aspettative, e che si ritrovano nelle parti basse della classifica. Un’occasione di rilancio per entrambe, insomma.

Proseguiamo poi con le sfide delle 15:00, che saranno parecchie e parecchio interessanti. Su tutte, spicca la gara tra Inter e Atalanta: a sorpresa, i bergamaschi occupano la quinta piazza in classifica, e sono ancora in corsa per una clamorosa qualificazione in Champions League. Si tratta, dunque, di uno scontro diretto, in quanto la Dea distanzia i neroazzurri di Milano di un solo punto.

La Fiorentina, altro club in grande crisi e presumibilmente ormai tagliato fuori da ogni discorso di qualificazione europea, affronta un Cagliari sicuro della propria salvezza. Salvezza ormai difficilissima per il Crotone, penultimo in Serie A e alle prese con il temibile Napoli: i campani hanno nel mirino il secondo posto occupato dalla Roma, che a seconda del proprio risultato potrebbe venir superata già in questo turno. L’Empoli vola poi in casa del Chievo, nella speranza di chiudere ogni discorso legato alla retrocessione e di suggellare la quartultima piazza, utile alla permanenza in Serie A. Dopo la bella prova contro la Juventus, infine, l’Udinese ha un’ottima occasione per strappare i 3 punti al Pescara, ultimo della classe.

Due i posticipi. Il primo andrà in scena la domenica sera, alle 20:45, e vedrà la Roma, reduce da tre sconfitte consecutive in tutte le competizioni, entrare nella tana del Palermo. Chiudiamo poi con la gara del lunedì sera, dove la Lazio sarà impegnata nella difficile sfida contro il Torino del capocannoniere Belotti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi