Al via la diciassettesima giornata del campionato di Serie A

Serie A




Siamo quasi giunti alla diciassettesima giornata del campionato di Serie A, la terzultima, di fatto, del girone di andata. Si tratterà, presumibilmente, di un turno di transizione rispetto ai tanti big match che ci son stati nei giorni scorsi, e che ci saranno sotto le festività natalizie. Andiamo a scoprire, allora, che cosa potrà accadere in una giornata decisamente più “normale” rispetto a quelle scorse.

Nel diciassettesimo turno di Serie A, complici anche i vari impegni di Coppa Italia, avremo ben tre anticipi del sabato. Si comincia alle ore 15:00, allorché l’ Inter, capolista, affronta un’Udinese che pare essersi un po’ ritrovata in queste ultime uscite. Si prosegue poi, alle ore 18:00, con il Napoli: i partenopei, reduci da una piccola crisi, inseguono proprio i nerazzurri in classifica, ma dovranno affrontare il Torino in una trasferta complicata. Ultimo posticipo, alle ore 20:45, con la Roma. Per i giallorossi, una gara da non sbagliare assolutamente contro il Cagliari.

Nel lunch match di domenica, invece, la riproposizione della sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Hellas Verona e Milan, con i rossoneri desiderosi di bissare il successo realizzato nel trofeo nazionale. Ci saranno poi quattro partite delle ore 15:00, il più importante dei quali vedrà protagonista la Juventus: la Vecchia Signora sarà ospite del Bologna, per lanciare la rincorsa alla capolista. La Fiorentina affronta poi il Genoa, mentre la Sampdoria, che sta conoscendo una preoccupante flessione rispetto ai risultati ottenuti nelle prime giornate, ha una buona occasione di rifarsi contro il Sassuolo. Si sfideranno, inoltre, Crotone e Chievo.

Alle ore 18:00, la gara salvezza tra due delle compagini più in difficoltà in questa Serie A. Il Benevento, un solo punto in 17 giornate, ospita lo SPAL nella speranza di conseguire la sua prima vittoria nel massimo campionato italiano. Infine, il posticipo delle 20:45 tra Atalanta e Lazio, in una sfida dal sapore europeo.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi