Al via la quinta giornata del campionato di Serie A

Serie A




Avrà inizio tra pochissime ore la quinta giornata del campionato di Serie A, che, eccezionalmente, debutterà già a partire da questo venerdì. Un turno denso e ricco di incontri che, inevitabilmente, proporranno numerosi spunti di riflessione su cui ragionare. Proviamo dunque a vedere che cosa potrebbe accadere nello specifico.

Si parte con Sassuolo – Empoli, sfida interessante soprattutto in ottica salvezza: si disputerà a partire dalle ore 20:30. Si salta poi al sabato pomeriggio, dove la Serie A proseguirà alle ore 15:00, presumibilmente, in un altro scontro su due compagini impegnate a conquistarsi la permanenza nella massima divisione italiana. Da una parte il Parma neopromosso, dall’altra il Cagliari.

Altre due gare in questo sabato, ed in cui saranno presenti alcuni club da cui ci si aspetta risposte importanti, per motivazioni differenti. Alle ore 18:00, la Fiorentina, reduce dalla sconfitta contro il Napoli, tenta di rifarsi in casa contro lo Spal. Ma bisogna attendere fino alle 20:30 per assistere al big match del turno: la Sampdoria, che sta attraversando un periodo di straordinaria brillantezza, ospita invece un’ Inter in crisi nera.

Lunch match della domenica: trasferta complicata per il Napoli, in casa di un Torino ostico ed infuriato a causa di alcune contestate decisioni arbitrali. Tre, invece, le partite delle ore 13:00: la Roma tenterà di dividere al meglio le energie considerando anche gli impegni in Champions League, ed affronterà un Bologna mai parso così tanto in crisi in questi ultimi anni. Più difficile la cosa per la Lazio, che invece deve vedersela con una delle rivelazioni di Serie A: il Genoa di Pjatek, capocannoniere del torneo con 4 reti realizzate fin qui. Il Chievo Verona, infine, ospita l’Udinese.

Ultimi due match per il posticipo domenicale: alle ore 18:00, il Milan affronta una delle sue bestie nere delle ultime stagioni, l’ Atalanta. Infine, trasferta sulla carta abbordabile per la Juventus: la Vecchia Signora, infatti, giocherà contro il Frosinone, penultimo in classifica.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi