Al via la ventiseiesima giornata di Serie A

Serie A




È oramai quasi tutto pronto in vista della ventiseiesima giornata del campionato di Serie A, che, in queste battute conclusive del mese di febbraio, va ad inaugurare quella che potremmo considerare come la fase cruciale del torneo. Da qui a maggio, infatti, si entrerà in una sorta di periodo di fuoco, che andrà poi a decidere tutte le varie situazioni di classifica. La più affascinante, inevitabilmente, è quella che riguarda Napoli e Juventus circa la volata Scudetto, ma anche altri match si preannunciano appassionanti. Andiamo a vedere, dunque, cosa potrebbe accadere.

Si comincia con l’anticipo delle ore 18:00 del sabato, con una sfida salvezza tra Bologna e Genoa: due realtà che stanno ben figurando in questa Serie A, e che dovrebbero essere certe della permanenza nel campionato a prescindere dal risultato di questo scontro diretto. Alle 20:45, poi, una sorta di ultima spiaggia: l’ Inter affronta il Benevento, fanalino di coda della Serie A. Un’eventuale mancata vittoria, ancora una volta, dei nerazzurri, precipiterebbe la situazione in un punto di non ritorno.

Lunch match di domenica, altra gara valevole per la salvezza: Crotone e Spal, inguaiatissime in questo campionato, abbisognano di una vittoria nel modo più assoluto. Si passa poi alle gare delle ore 15:00: la Lazio, che sta cercando di rilanciarsi dopo un momento di crisi, è ospite di un Sassuolo anch’esso in fase piuttosto critica. La Sampdoria cerca di rivalutare le proprie ambizioni europee contro l’Udinese, mentre il Torino farà altrettanto a Verona, contro l’Hellas. Interessante la sfida tra Fiorentina e Chievo, a corollario del pomeriggio di Serie A.

Alle ore 18:00, una delle gare più attese di questa ventiseiesima giornata: quella tra Juventus e Atalanta, con i bianconeri costretti a vincere in ottica Scudetto. Alle 20:45, il match di cartello del turno, tra Roma e Milan. Infine, lunedì, alle 20:45, il Cagliari ospiterà la capolista del campionato, il Napoli.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi