Al via la ventitreesima giornata del campionato di Serie A

Serie A




È oramai quasi tutto pronto in vista della ventitreesima giornata del campionato di calcio di Serie A, che eccezionalmente sarà spalmata su un weekend particolarmente lungo. Un turno che, oltretutto, sarà caratterizzato anche da alcune sfide particolarmente interessanti, che potrebbero andare a modificare l’inerzia stessa dell’intero torneo. Ma procediamo con ordine.

Si parte da un primissimo anticipo di giovedì 7 febbraio, allorché, a partire dalle ore 20:30, la Lazio si ritroverà ad affrontare l’Empoli. I biancocelesti, che ambiscono ancora al terzo o al quarto posto di Serie A, vale a dire gli ultimi due validi per agguantare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, dovranno quindi vedersela contro una squadra invischiata nella zona retrocessione.

Un secondo anticipo, del tutto simile al primo, si disputerà invece venerdì 8 febbraio: in questo caso, il Chievo Verona, fanalino di coda di questa Serie A, ospiterà l’altra squadra capitolina, la Roma, reduce dal pareggio contro il Milan. Infine, ecco due anticipi di sabato 9 febbraio: nel primo di essi, alle ore 18:00, big match tra Fiorentina e Napoli, con i partenopei reduci dal clamoroso addio di Marek Hamsik. Alle 20:30, invece, l’ Inter, una delle squadre più in crisi del momento, affronterà la difficile trasferta di Parma.

Nel lunch match delle 12:30 di domenica 9 febbraio, gara salvezza tra Bologna e Genoa. Saranno tre, invece, le partite che avranno inizio a partire dalle ore 15:00. La Sampdoria, che vuole cancellare il brutto 3 – 0 incassato dal Napoli, giocherà contro il Frosinone. L’ Atalanta, invece, dovrà vedersela contro lo SPAL. Più equilibrata, almeno sulla carta, la sfida che vedrà contrapposte il Torino e l’Udinese.

Infine, i due posticipi, sempre nella domenica di Serie A. Alle ore 18:00, il Sassuolo ospiterà una Juventus parsa in grossa affanno nelle ultime uscite, e falcidiata da numerosi infortuni. Infine, alle ore 20:30, il Milan dovrà giocare contro il Cagliari.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi