Al via la ventitreesima giornata di Serie A

Serie A




Dopo l’infrasettimanale con le sfide di andata delle semifinali di Coppa Italia, finalmente, torna anche il campionato, con la ventitreesima giornata di Serie A. Un turno che, secondo alcuni addetti ai lavori, in considerazione di molti accoppiamenti, potrebbe rivelarsi di transizione: le crisi recenti di big del calibro di Inter e Roma, tuttavia, invitano chiunque a non compiere passi falsi, dal momento che iniziamo ad avviarci verso le fasi più culminanti del torneo. Ma procediamo con ordine, e andiamo a vedere che cosa potrebbe accadere nello specifico.

La ventitreesima giornata del campionato di Serie A comincerà questo sabato alle ore 18:00, con l’interessante anticipo tra Sampdoria e Torino: due compagini che stanno lottando per un piazzamento in Europa League, pur con le dovute difficoltà. Alle 20:45, poi, è il turno dell’ Inter: i nerazzurri non vincono da ben due mesi, e nel frattempo sono scivolati al quarto posto. Gli si contrappone il Crotone, guidato dal grande ex Walter Zenga, leggendario portiere del club lombardo, ora tecnico dei pitagorici.

Si va poi alla domenica, con il lunch match tra Verona e Roma. Anche i giallorossi stanno vivendo un momento di grossa crisi, e sono reduci da un filotto di sei gare (considerando anche il recupero della sfida di andata contro la Sampdoria) che ha prodotto tre pareggi e tre sconfitte. I gialloblu, viceversa, pur essendo a ridosso della zona retrocessione, nell’ultima di campionato hanno sgretolato la Fiorentina, e quindi approcceranno la partita con grande entusiasmo.

Si procede, poi, con diverse gare delle ore 15:00 di questa domenica di Serie A. Interessante la sfida salvezza tra Cagliari e Spal, mentre la Juventus, contro il Sassuolo, va a caccia di un nuovo successo per mettere pressione al Napoli. Il Milan, reduce da un buon momento, è ospite in casa dell’Udinese, mentre la Fiorentina, che viceversa sta attraversando una brutta crisi, vola in casa del Bologna. L’Atalanta, a caccia di un piazzamento europeo, affronta il Chievo.

Chiudono i posticipi: alle 20:45, il Benevento, fanalino di coda, ospita il Napoli, prima della classe. Uno scontro dall’esito apparentemente scontato, ma le streghe nel periodo recente hanno sconfitto Chievo e Sampdoria, e vogliono provare a perseguire una clamorosa salvezza. Infine, lunedì, sempre alle 20:45, la Lazio tenta un riscatto contro il Genoa, chiudendo quindi questa giornata di Serie A.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi