Witsel sfumato, ma il futuro è comunque bianconero




La sessione estiva di calciomercato che si è conclusa da pochi giorni ha regalato una serie di botti a dir poco clamorosi, come probabilmente non ne vedevamo da parecchi anni. Lo abbiamo visto anche nella nostra Serie A: la Juventus, assoluta regina in questo senso, ha lavorato tantissimo sia in entrata che in uscita, ma proprio all’ultimo istante, sul più bello, non è riuscita a mettere a segno il colpo Witsel.

Witsel JuventusDa tempo alla ricerca del possibile erede di Paul Pogba, Marotta aveva infine individuato in Axel Witsel un ottimo rinforzo per puntellare ulteriormente il centrocampo bianconero. E così, al termine di una trattativa portata avanti già da diverse settimane, sembrava che nell’ultimo giorno di calciomercato l’affare sarebbe andato finalmente in porto.

La sera del 30 agosto Witsel è sbarcato a Torino, presso l’aeroporto di Caselle, per poter sbrigare tutte le formalità legate al suo trasferimento alla corte della Vecchia Signora. Il centrocampista belga aveva persino superato le visite mediche, per poi cenare con Beppe Marotta, per limare gli ultimissimi dettagli. A quel punto, tuttavia, era ormai troppo tardi: lo Zenit si è tirato indietro, impossibilitato nel trovare un valido sostituto in così breve tempo.

Tuttavia, non è tutto definitivamente chiuso: il contratto di Witsel con il club russo è in scadenza nel 2017, e la sua intesa con Madama pare essere davvero solida e difficilmente spezzabile. La Juventus, con ogni probabilità, lo rileverà già nella prossima estate, quando sarà disponibile a parametro zero, oppure a gennaio, quando potrà acquistarlo per una cifra molto contenuta.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi