Dinamo Sassari-Nymburk 94-72: i sardi ipotecano il passaggio del turno in Champions




Largo successo per la Dinamo Sassari che rifila 22 punti di vantaggio ai cechi del Nymburk, ipotecando il passaggio del turno.

La Dinamo Sassari sta attraversando decisamente un periodo positivo nella stagione in corso e lo ha dimostrando asfaltando, sul proprio parquet, i cechi del Cez Nymburk nella sfida di andata del turno preliminare dei playoff di Champions League. Un successo largo e indiscutibile per 94-72,  che consente al team di coach Pasquini di poter guardare con fiducia alla sfida di ritorno in Repubblica Ceca, in ottica qualificazione.

Nei primi due tempi della sfida regna un grande equilibrio con il primo tempo che si chiude sul 42-41 e con i cechi che danno l’impressione di essere in grado di ribattere colpo su colpo ai padroni di casa. Nel terzo quarto un parziale di 29-13 consente alla Dinamo Sassari di poter prendere il largo. Il vantaggio è stato propiziato da due triple dell’ottimo David Bell in apertura di quarto che spianano la strada verso il successo dei sardi.

In avvio di ultimo quarto è Lacey a trovare la conclusione dall’arco che scava un solco ancora più profondo tra le due formazioni, con i cechi vanamente protesi alla ricerca del break per rintuzzare il distacco, che non arriverà mai anche grazie all’attenta difesa predisposta da Pasquini.

Nella ripresa gli ospiti metteranno a segno solo 31 punti, un dato che basta e avanza per capire che il successo dei padroni di casa è stato costruito soprattutto grazie ad una intensità difensiva e un’organizzazione di gioco davvero efficace. La Dinamo si aggiudica il match di andata per 94-72 portando a casa un vantaggio di 22 punti che difficilmente gli ospiti potranno ribaltare nel match di ritorno. Sono ben quattro gli uomini in doppia cifra per Sassari. Stipcevic è il leader con 20 punti, dietro di lui si sono distinti Lacey (18 pt), Bell (16 pt) e Lawal (11 pt).

Dinamo Sassari vs Cez Nymburk 94-72 (20-23, 42-41, 71-54)

Sassari: Bell 16, Lacey 18, Devecchi 2, D’Ercole 3, Sacchetti 3, Lydeka 9, Savanovic 9, Carter 2, Stipcevic 20, Lawal 11, Mondaldi ne, Ebeling ne;
Nymburk: Allen 14, Benda 2, Hruban 5, Welsch 12, Lawrence 9, Peterka ne, Holt, Simpson 13, Meier 2, Sant-Roos 15, Kriz.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi