Eurolega: Bamberg sconfitto a Kazan, Stella Rossa imbattibile in casa




Ecco il quadro dei quattro incontri di Eurolega disputati giovedi 12 gennaio valevoli per la diciassettesima giornata.

Si apre il sipario sulla diciassettesima giornata di Eurolega, con quattro sfide che si sono giocate giovedi 12 gennaio e altre quattro sfide che si disputeranno stasera e che vedranno l’Olimpia Milano impegnata nella proibitiva sfida contro la capolista Cska Mosca nella trasferta russa. Successo per l’Olimpiakos che espugna il parquet del Barcellona, che rimane fermo a 14 punti in classifica, ben lontano dalle posizioni di vertice.

La squadra di Sfairopoulos centra la dodicesima vittoria in Eurolega, affiancando temporaneamente il Cska Mosca in vetta alla classifica del torneo. I greci si sono imposti per 67-69 non risentendo minimamente del forfait di Spanoulis. Printezis, 18 punti, è stato il miglior marcatore tra gli ospiti, mentre il miglior marcatore tra i blaugrana è Rice con 15 punti.

Ancora una grande prova d’orgoglio per la Stella Rossa Belgrado che sul proprio parquet si è imposta sul Fenerbache per 75-73 in un palazzetto gremito  in ogni ordine di posto. Un canestro di Jenkins e una stoppata di Kuzmic nei secondi finale, decidono un match giocato punto a punto dalle due contendenti. I serbi volano cosi a 18 punti in classifica in piena zona playoff, mentre i turchi rimangono saldi al quinto posto .

Keith Langford, guardia dell’Unics Kazan.

L’Unics Kazan conquista ancora un successo in casa per 63-58, sconfiggendo i tedeschi del Bamberg allenato dal coach italiano, Trinchieri. Ospiti sempre avanti nel punteggio, ma che nell’ultimo quarto cedono di schianto al ritorno prepotente dei russi sorretti dall’incitamento incessante dei propri tifosi. Male Nicolò Melli, autore solo di 4 punti, mentre è maestosa la prestazione di Langford autore di 27 punti.

Successo interno del Daroussafaka a Istanbul contro gli spagnoli del Baskonia. La squadra di casa si è imposta per 98-89, sospinta anche dalla grande serata di Bertans, autore di 29 punti. Bargnani gioca solo tre minuti senza incidere minimamente.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi