Eurolega, il Fenerbahce di Melli e Datome espugna il Palau Blaugrana




Importante vittoria in Eurolega per il Fenerbahce trascinato dalle ottime performance a rimbalzo di Datome e Melli.

L’Eurolega è ancora trionfale per il Fenerbahce che espugna il Palu Blaugrana di Barcellona, nell’undicesima giornata, imponendosi con il punteggio di 68-83. Spicca la prestazione a rimbalzo dell’azzurro, Gigi Datome, sceso in campo nel quintetto dei titolari insieme a Nunnally, Wanamaker, Ahmet e Vesely. Dopo un primo quarto nel quale la squadra locale ha menato le danze, chiudendo la prima frazione sul 28-22, i turchi, anche grazie all’apporto di Datome e Nicolò Melli sono riusciti a riprendere in mano le redini del match, imponendo il proprio maggiore tasso tecnico. Melli e Datome hanno fatto quasi a gara a chi riusciva a raccogliere più palloni sotto canestro, trascinando la squadra ospite verso il successo.

Dopo il terzo parziale, chiuso sul 51-64 per i turchi, il Barcellona ha provato ad aggredire con maggiore decisione gli avversari per rimanere in partita, ma sotto le plance si è dovuto, Sanders e compagni hanno perso quasi tutti i duelli contro i nostri Melli e Datome. Momenti di nervosismo si sono registrati proprio nei momenti topici del match per alcune chiamate arbitrali che hanno mandato su tutte le furie coach Sito Alonso.

Proprio nel momento in cui il Barcellona ha profuso il maggior sforzo per rientrare in partita, con il Palau Blaugrana diventato una bolgia, è arrivata la tripla di Melli che ha tagliato le gambe alla squadra locale. Il Fenerbahce si è imposto alla fine per 83-68 grazie anche ai 17 punti di Sloukas, ma anche ai 9 rimbalzi catturati da Datome e agli 8 di Melli. Entrambi gli azzurri hanno chiuso la sfida con 7 punti a referto.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi