Eurolega, l’Olimpia Milano espugna la Khimki Arena grazie ad un super Goudelock




L’Olimpia Milano sbanca Mosca e conquista un successo tanto prestigioso quanto inutile ai fini della conquista dei playoff.

Una incredibile Olimpia Milano centra l’impresa corsara a Mosca e sbanca l’arena del Khimki imponendosi con il punteggio di 86-77, rifilando un brutto stop ai russi che adesso rischiano seriamente di rimanere fuori dai playoff di Eurolega. Si tratta del secondo successo di fila per la squadra di Pianigiani che sembra avere decisamente cambiato passo nella massima competizione europea proprio quando le speranze di qualificazione sono ormai del tutto svanite. Le Scarpette Rosse sembrano avere trovato la propria dimensione in Europa mettendo in mostra un Goudelock in condizioni fisiche invidiabili (autore di 26 punti) ma anche i centimetri sotto le plance di Kuzminskas. Molto bene anche Jerrells al tiro e Gudaitis, ancora molto efficace sotto canestro.

I russi hanno cercato di tenere testa alla grande serata dell’Olimpia Milano facendo leva sul proprio fenomeno, Shved autore di 24 punti, quasi tutti messi a referto nella seconda parte del match. E’ stato lui a guidare la riscossa dei russi che hanno rifilato un parziale di 16-2 sfruttando le 5 palle perse dai milanesi nel terzo quarto. Milano però ha saputo mostrare i muscoli nei momenti decisivi del match, grazie anche ad una sapiente difesa su Shved, costruendo il +9 (78-69) a 3 minuti dalla fine. I soliti errori in fase di possesso nel finale sono stati neutralizzati da una difesa impeccabile che ha davvero concesso il minimo ai padroni di casa.

Khimki: Shved 24, Anderson 14, Jenkins 11.
Milano: Goudelock 26, Kuzminskas 14, Jerrells 14.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi