Eurolega, l’Olimpia Milano sgambetta il Baskonia e torna a sperare




L’Olimpia Milano espugna il parquet di Vitoria, centrando la sesta vittoria in Eurolega, la seconda consecutiva dopo il successo contro Malaga.

L’Olimpia Milano espugna la ‘Fernando Buesa Arena’ di Vitoria e torna a sperare nella possibilità di centrare i playoff di Eurolega. Le Scarpette Rosse, come spesso accade, dopo aver dominato per larga parte del match, hanno rischiato di gettare alle ortiche un successo meritato, venendo rimontati a pochi secondi dalla fine. Una bomba di Theodore sul filo della sirena sull’82-80, ha piegato le gambe ai giocatori di casa, regalando un successo alla squadra di Pianigiani, che appariva ormai svanito.

Partono bene i padroni di casa che piazzano subito un parziale di 9-0 che illude i tifosi locali. Pian piano gli spagnoli si sgretolano, perdono molti possessi sanguinosi sparando a salve dalla lunga distanza. Il solo Voigtmann sembra avere le idee chiare al tiro, mentre Theodore e Goudelock sospingono gli ospiti verso il massimo vantaggio (+11) con il quale si chiude la prima parte di gara. Nel terzo quarto, l’Olimpia Milano regala l’illusione di poter mantenere il vantaggio senza grossi patemi d’animo, rispondendo dall’arco alle bombe di Beaubois e Timma, chiudendo avanti per 56-65 il terzo quarto. Nell’ultimo quarto è Shengelia a prendere in mano il Baskonia, sospingendolo fino al clamoroso aggancio, sul 77 pari a -1′ 29”.

Goudelock, subisce fallo su tiro da 3 e dalla lunetta non fallisce portando gli ospiti sull’ 80-77 a 57” dalla fine. Beaubois è freddo dall’arco e firma il nuovo aggancio sull’80-80), poi Theodore subisce fallo e dalla lunetta fa 1/2, 81-80 per Milano. Ancora Beaubois non fallisce dal perimetro, ma a due secondi dalla fine, Theodore mette dentro la tripla dell’ 83-82 Milano, poi Shengelia prova il tiro disperato dal perimetro, fallendo l’obiettivo. Finisce 83-82 per la squadra di Pianigiani che coglie il sesto successo in Eurolega.
Vitoria: Shengelia 17; Granger 15, Beaubois 13
Milano: Theodore 16, Goudelock 16, Gudaitis 12




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi