Eurolega, nuovo tracollo per l’Olimpia Milano: lo Zalgiris passa al Forum




Ottava sconfitta consecutiva per l’Olimpia Milano, che sprofonda all’ultimo posto in classifica, crollando nell’ultimo quarto.

L‘Olimpia Milano si regala un’altra serata amara in Eurolega, incassando l’ottava sconfitta consecutiva che suona come il de profundiis su ogni residua speranza playoff. Le scarpette rosse sono state sconfitte al Forum anche dallo Zalgiris Kaunas per 70-78, seguendo ormai un copione che sembra ormai scritto, con un ultimo quarto disastroso.

Una squadra molto nervosa, quella di Repesa, incapace di reggere alla pressione ambientale in questa fase di crisi di risultati senza soluzione di continuità. Non hanno giovato ai milanese, l’ennesima gestione tecnica di Repesa, improntata a modificare quintetto e atteggiamento tattico, in modo esasperato senza saper dare continuità al gioco dell’Olimpia Milano, ora nulla in difesa, ora eccessivamente aggressiva.

Una squadra totalmente disunita e priva di anima, nonostante un roster che pullula di giocatori di elevato livello ma senza una collocazione ben definita nel confuso progetto tattico di un coach sempre più disorientato e disorientante. I punti di Sanders e Hickman consentono ai milanesi di rimanere agganciati ai lituani, sempre avanti nel punteggio. In crescita anche Kalnietis (autore di 16 punti) mentre Raduljica continua a latitare.

Nonostante l’ennesima debacle, Proli a fine gara ha confermato la posizione della società ancora propensa a dare fiducia al proprio coach. Una fiducia a tempo, nella speranza che il tecnico sappia fare leva sulla propria esperienza per dare uno scossone ad un ambiente soporifero. Il coach, in conferenza stampa, si è detto deluso per i pessimi risultati di dicembre, ma non ha perso la fiducia: ‘Mi spiace per i tifosi e per la proprietà. Ci abbiamo messo energia ma non è stato sufficiente. Dobbiamo ritrovare la serenità perduta e tornare alla vittoria. Sono sempre determinato e non mi fermo’.

Tabellino Olimpia Milano – Zalgiris Kaunsa 70-78

Ea7 Milano: Mclean 2, Fontecchio 2, Hickman 15, Kalnietis 16, Raduljica, Dragic 10, Macvan 8, Pascolo 2, Cinciarini, Sanders 15, Abass

Zalgiris Kaunas: Pangos 6, Lekavicius 9, Westermann 2, Seibutis 2, Motum 9, Jankunas 9, Javtokas 4, Milaknis 16, Lima 6, Kavaliauskas 4, Ulanovas 11




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi