Fenerbahce, è triplete! In Spagna la prima volta del Valencia




fenerbahce triplete Triplete! Il Fenerbahce mette la ciliegina sulla torta e realizzano quella che è senza dubbio la loro miglior stagione di sempre. I turchi sono riusciti a conquistare l’ottavo titolo nazionale, ottenendo così tre trofei stagionali: il team allenato da Obradovic, infatti, era già riuscito ad assicurarsi la Supercoppa e l’Eurolega.

Lo ‘scudetto’ è giunto al termine di un campionato condotto con grandissima autorità, senza nessun rivale all’altezza di una squadra straordinaria come quella dove milita anche il nostro Gigi Datome: basti pensare che i turchi hanno vinto tutte le gare nei playoff e hanno messo dentro qualcosa come trenta vittorie consecutive in Turchia.

Gara 4 ha mostrato tutta la forza di questo team straordinario: sotto di 14 punti contro il Besiktas, gli uomini di Obradovic hanno trovato le forze di rimontare lo svantaggio grazie soprattutto a Dixon e Bogdanovic (risultato MVP di queste ‘Finals’) e di andare a vincere la sfida ai tempi supplementari, dimostrando oltre alla forza tecnica anche quella mentale, davvero impressionante. In tutto questo, importante e decisivo è risultato l’apporto di Gigi Datome, anche se nell’ultimo match è riuscito a totalizzare solo 4 punti.

Passiamo in Spagna, dove ad esultare è il Valencia, che ha conquistato il primo titolo nazionale della sua storia. Il punto decisivo, conquistato davanti ai propri tifosi, è giunto ieri: 3-1 al Real Madrid e tutta una città in festa per il capolavoro realizzato da coach Pedro Martinez. Dal 2010 ad oggi, il Valencia è la prima squadra a rompere il dominio Real-Barcellona: l’ultima era stata il Baskonia (con cui militava Fernando San Emeterio, oggi nel Valencia). Il basket spagnolo vive un momento particolarmente esaltante: oltre al Valencia ‘scudettato’, c’è il Malaga vincitore dell’Eurocup, mentre il Tenerife ha vinto la Champions League e il Real la Copa del Rey. Senza dimenticare il Gran Canaria, che si è aggiudicato la Supercoppa spagnola.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi