Fiba Champions League: la Scandone Avellino sbanca Zagabria, Varese stecca in casa




Ancora un successo in Champions League per la Scandone Avellino che espugna Zagabria nei secondi finali, terza sconfitta per Varese.

Continua a stupire la marcia della Scandone Avellino in Fiba Champions League. Gli irpini centrano anche l’impresa corsara a Zabagria sconfiggendo per 84-83 il Cibona e rimanendo a punteggio pieno in classifica. Molto bene il quintetto di Sacripanti nella prima parte di gara dove è riuscito ad andare anche in vantaggio in doppia cifra, per poi subire il ritorno degli avversari nel finale.

scandone avellinoNei minuti finali, dopo essere stati sotto per tutto il match, i padroni di casa sospinti da Johnson sono riusciti a portarsi avanti per 83-81 a pochi secondi dal suono della sirena. La sfida è stata decisa a 22″ dalla fine da una tripla di Marques Green che ha ribaltato le sorti del match e consegnato due preziosi punti alla Scandone Avellino. Non va dimenticato che gli irpini hanno dovuto rinunciare all’apporto fondamentale di Joe Ragland, appiedato da un infortunio. Una assenza che conferisce maggior valore all’impresa del quintetto di Sacripanti.

Varese incassa la terza sconfitta consecutiva

Non ha avuto la stessa fortuna la Pallacanestro Varese, sconfitta in casa dal Paok Salonicco. per 75-70 dopo una sfida molto intensa e risolta solamente nei minuti finali. Una prestazione decisamente incolore per il quintetto di coach Moretti, con una percentuale del 39,2% da due e un disastroso 2/19 dall’arco.

I greci hanno vinto il match soprattutto sotto canestro con i 51 rimbalzi catturati contro i soli 35 dei padroni di casa. Nonostante le percentuali impietose , la OpenJobMetis è riuscita a rimanere in corsa per il successo finale fino a pochi secondi dalla fine. E se una tipla di Cavaliero allo scadere non avesse centrato il bersaglio, forse avremmo raccontato un altro finale di match. Con questa sconfitta, Varese incassa il terzo ko di fila che potrebbe compromettere la corsa dei lombardi nella Champions.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi