La Dinamo Sassari naufraga a Monaco e poi riduce il gap solo nell’ultimo quarto: dovrà recuperare 11 punti nel ritorno

Successo per il Monaco che piega la Dinamo Sassari per 73-62 nel match di andata dei quarti di Champions League, il ritorno si giocherà il prossimo mercoledi.

La Dinamo Sassari è stata seccamente sconfitta nella gara di andata dei quarti di Champions League, battuta per 73-62 dal Monaco. Sul parquet monegasco sono i padroni di casa a dominare la scena nella prima parte di gara, venendo poi rimontati parzialmente nell’ultimo quarto dal quintetto di Pasquini, preso letteralmente per mano da un immenso Rok Stipcevic (17 pt e 4/6 dall’arco).

Una piccola rimonta che consentirà ai sardi di potersi giocare il tutto per tutto nel match di ritorno. La Dinamo Sassari ha sofferto, e non poco, la pessima serata di Lawal sotto canestro e l’arcigna difesa del Monaco che ha concesso solo 40 punti agli avversari nei primi tre quarti. Avvio deciso dei padroni di casa che piazzano subito un break di 6-0 che lascia presagire una serata complicata per Stipcevic e compagni. La risposta firmata da Savanovic e Lacey c’è, e consente alla Dinamo di chiudere sotto solo di un punto (16-15) il primo quarto.

Nel secondo quarto viene fuori la grande difesa monegasca che argina le offensive degli ospiti e colpisce a ripetizione piazzando un break di 16-3. A suonare la carica per i sardi ci pensa ancora Stipcevic che piazza una bomba che riduce le distanza, cosi si va al riposo lungo sul 39-30. Nel terzo quarto il Monaco dà l’impressione di poter dilagare con Quattara e Sy che consentono al Monaco di allungare con un parziale di 21-11 che vale il +20 (60-40) in conclusione di quarto.

Solo le bomber di Stipcevic nell’ultimo quarto hanno consentito agli ospiti di rimettersi in carreggiata evitando un naufragio che avrebbe potuto mandare in archivio la sfida, prima del match di ritorno. La Dinamo Sassari, grazie ad un parziale di 13-22, riduce considerevolmente le distanze e lascia ancora aperto il doppio confronto, ad ogni esito. Il match di ritorno si giocherà al PalaSerradimigni il prossimo 29 marzo.

As Monaco 73 – Dinamo Sassari 62

Parziali: 16-15; 23-15; 21-10; 13-22.

Progressivi: 16-15, 39-30; 60-40; 73-62.

As Monaco. Davies 16, Bost 13, Wright 6, Sy 10, Gladyr 5, Aboudou 2, Rigot, Fofana, Caner-Medley 6, Outtara 17. All. Zvedan Mitrovic.
Dinamo Sassari. Bell 2, Lacey 9, Devecchi, D’Ercole 3, Sacchetti, Lydeka 9, Savanovic 8,  Stipcevic 17, Lawal 6, Lighty 8, Ebeling, Monaldi. All. Federico Pasquini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi