La finale di Eurolega sarà Fenerbahce-Olympiacos: Datome ritenta la scalata al titolo

Il Fenerbahce batte in semifinale il Real Madrid e si giocherà il titolo nella finale di stasera contro i greci dell’Olympiacos.

Il Fenerbahce di Gigi Datome può tentare ancora di vincere l’Eurolega dopo il successo in semifinale contro la corazzata Real Madrid, battuta per 84-75. Una macchina perfetta quella costruita da Obradovic che ha comandato sempre il risultato fin dalle prime battute, anche se le merengues hanno avuto la forza di rimanere incollati nel punteggio fino alla sirena conclusiva. Ancora una volta, sugli scudi, è il solito Ekpe Udoh che ha sfiorato la tripla doppia, mentre delude il giovane talento madrileno, Doncic, che ha chiuso la sfida senza realizzare neanche un punto.

Gigi DatomeIn una palazzetto dello sport dominato dal colore giallo, i padroni di casa partono subito in quarta grazie ad uno splendido avvio di partita del tandem Kalinic-Vesely, mentre la squadra di Laso non trova il bandolo della matassa e sprofonda subito sul -13 al 14′ (26-13). Gli animi si surriscaldano dopo un battibecco tra Datome e Fernandez che induce gli arbitri a fischiare un doppio anti-sportivo. Il Real Madrid prova a risalire la china con un parziale di 11-0, stoppato nel finale di primo tempo dalla ritrovata vena di Bogdanovic che riporta il distacco a doppia cifra.

Il Fenerbahce, in apertura di ripresa, torna a macinare canestri difendendo bene sotto le plance, volando sul 52-37 al 25′. Carroll firma le quattro triple con le quali gli ospiti provano a tenere vive le speranze di centrare la finale, ma Kalinic e Udoh sono incontenibili e ricacciano indietro gli avversari. La tripla di Datome mette fine alla contesa a 8′ dalla fine, anche se la reazione d’orgoglio degli uomini di Laso tiene una fiammella accesa, riportando il Real Madrid a -8. Il gioco da tre punti di Datome chiude di fatto la sfida, mentre una schiacciata spettacolare di Udoh mette il punto esclamativo alla sfida. Oggi, il Fenerbahce, sfiderà l’Olympiakos nella finalissima di Eurolega. I greci hanno sconfitto il Cska in semifinale per 82-78.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi