La nuova avventura di Niccolò Melli: “Al Fenerbahce per vincere”

niccolò melli fenerbahce




Dalla Germania alla Turchia. Una nuova esperienza, ricca di fascino, per Niccolò Melli, che ha lasciato il Bamberg – dove ha militato nelle ultime due stagioni – ed è approdato in uno dei team più forti al mondo: il Fenerbahce, che detiene il titolo di campione d’Europa. Titolo che dovrà essere difeso a partire dalla prossima settimana, quando comincerà l’Eurolega 2017/2018.

Al Bamberg di Andrea Trinchieri, Melli ha ottenuto dei successi importanti: oltre ai due scudetti, anche una Supercoppa e una Coppa di Germania. Un biennio che ha contribuito fortemente alla crescita del 26enne reggiano, che ha poi confermato i notevoli progressi anche nell’ultimo Europeo con la Nazionale di Ettore Messina.

Ai microfoni di Eurohoops Tv, Melli ha raccontato le sue prime impressioni da nuovo giocatore del team turco. “Ho scelto di venire qui per fare un passo avanti nella mia carriera – le sue parole riportate da Quotidiano.net – Il team ha grande ambizioni, esattamente come me. E questo mi piace. Poi la spinta a scegliere Istanbul è stata determinata anche dalla presenza di mister Obradovic: con lui ho la grande opportunità di migliorare il mio gioco”.

In estate erano girate anche voci di un possibile approdo in NBA dell’ala azzurra. Melli conferma tutto: “In realtà si è fatta avanti solo una squadra, oltre a due di prima fascia in Europa. Non è stata una decisione facile perché un’opportunità come quella di andare in NBA non capita tutti i giorni – ha confessato Melli – ma onestamente sono felice della scelta che ho fatto e non vedo l’ora di giocare”.

VIRTUS BOLOGNA, STRAPPO MUSCOLARE PER STEFANO GENTILE

Stefano Gentile dovrà restare ai box per circa dieci giorni. Il play della Virtus Bologna ha infatti riportato uno strappo muscolare di primo grado all’adduttore nel match d’esordio contro l’Aquila Trento. Gentile salterà di sicuro la gara contro Capo d’Orlando, in programma domenica all’Unipol Arena.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi