Luka Doncic conduce per mano il Real Madrid verso il successo contro il Baskonia

Serata magica per Luka Doncic che ha trascinato il Real Madrid verso la vittoria esterna nel derby di Eurolega contro il Baskonia.

Brutta serata per il Baskonia di Andrea Bargnani che viene sconfitto in casa per 71-79 nel derby di Eurolega contro il Real Madrid. Una sconfitta bruciante per il Vitoria, mentre per i Blancos questo successo apre le porte al primo posto in solitaria nella competizione europea. Protagonista assoluto di questo match, uno stellare Luka Doncic, che ha preso in mano le redini delle merengues dal primo all’ultimo minuto. Un campione non solo per classe e tecnica ma anche per carisma nonostante i soli 18 anni (che compirà a fine febbraio). Per lui 16 punti, 9 rimbalzi, 6 assist e niente palle perse per una valutazione complessiva di 30. Il play sloveno ha dato vita ad un vero e proprio show, condito da giocate da top player nei 25 minuti in cui è rimasto sul parquet.

Ed è normale che Luka Doncic si candidi già ad essere una prima scelta in Nba, tra un anno e mezzo. Sicuramente meno appariscente la prestazione di Andrea Bargnani che ha messo a referto solo 5 punti nei dodici minuti e mezzo nei quali è rimasto in campo. Per lui solo una tripla a segno e un rimbalzo. Davvero poca roba, per un giocatore sul quale i baschi avevano riposto grandi speranze.
Bene il lungo tedesco Johannes Voigtmann che continua a dimostrare di essere davvero un fattore positivo sotto le plance con 10 punti realizzati, 13 rimbalzi, 5 assist e 21 di valutazione.

A poco è servito il suo contributo tenuto conto del fatto che il Real Madrid ha sempre avuto in mano le redini della partita per tutti i 40 minuti. Le merengues hanno chiuso avanti di tre punti, sul 36-39 il primo tempo, ma un parziale di 0-7 in avvio di ripresa ha di fatto messo in discesa la gara per il quintetto di coach Laso. Meno appariscente la prestazione dell’atteso Llull, che ha chiuso il match con soli 7 punti a referto e un modestissimo 1/9 dal pitturato. Ai blancos è bastato e avanzato lo splendido Luka Doncic, nuovo signore del basket europeo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi