Olimpia Milano ancora ko in Eurolega: il Barcellona le infligge la sedicesima sconfitta

L’Olimpia Milano viene sconfitta ancora una volta in Eurolega dalla squadra catalana, disputando un secondo tempo da incubo.

L’Olimpia Milano dopo il trionfo in Coppa Italia si rilassa troppo e subisce l’ennesima sconfitta (la sedicesima) in Eurolega. Il quintetto di coach Repesa è stato sconfitto tra le mura amiche dal Barcellona per 78-83. Una debacle che fa sfumare definitivamente le residue speranze di poter acciuffiare i quarti di finale della competizione.

Repesa opta per dare maggior spazio alle seconde linee, puntando da subito sul talento di Abass che non delude le attese mettendo a referto 14 punti. Bene anche il play Cinciarini (11 punti) cosi come il solito Macvan che non ha fatto mancare il proprio contributo di punti e di rimbalzi (11 pt). Il top scorer del match è l’azulgrana Ante Tomic autore di 19 punti, cosi come brilla la stella  dell’ex Bologna, Koponen che ha messo a referto 16 punti.

Eppure era stata l’Olimpia Milano a partire col piede giusto portandosi subito sul +7 (17-11) in avvio di match con Fontecchio e Macvan sugli scudi. Poi si scatena Tomovic e il Barça ricuce lo strappo chiudendo sul 22-22 il primo quarto. Nel secondo quarto Milano sembra poter mettere seriamente la testa avanti portandosi sul +15 ma prima della pausa lunga è Rice a prendere per mano i suoi e con un parziale di 11-0 riporta sotto il Barcellona che chiude sotto solo di 4 punti (45-41).

Poi tra le Scarpette Rosse si spegne la luce, il Barcellona domina il terzo quarto chiudendo avanti di 10 lunghezze (55-65) e nell’ultimo quarto dilaga portandosi addirittura sul +15. Nel finale la reazione d’orgoglio dei padroni di casa che riducono il distacco fino al -4 ma il risveglio risulta tardivo. Festeggiano i catalani, per i milanesi cala il sipario in Europa.

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO – FC BARCELLONA 78-83 (22-22; 23-19; 10-24; 23-18)

Milano: McLean 8, Fontecchio 6, Hickman 5, Kalnietis 10, Raduljica 4, Dragic 3, Macvan 10, Pascolo 5, Cinciarini 11, Sanders 2, Abass 14, Cerella
Barcellona: Munford, Rice 10, Claver, Faverani 9, Vezenkov 13, Kurucs, Eriksson 5, Diagne, Oleson 4, Koponen 16, Renfroe 7, Tomic 19

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi