Playoff Eurolega, preview Panathinaikos-Fenerbahce: Bogdanovic sarà il fattore decisivo ?




Ecco la presentazione del quarto di Eurolega tra Panathinaikos e Fenerbahce nel quale l’azzurro Gigi Datome sarà uno dei protagonisti più attesi.

Siamo alla vigilia dei quarti di finale di playoffs di Eurolega nei quali, una delle sfide più attese, vedrà di fronte il Fenerbahce di Gigi Datome e il Panathinaikos di Xavi Pascual, una sfida che vedrà impegnate la quarta e la quinta classificata della regular season. Una sfida davvero aperta ad ogni pronostico che garantirà emozioni al cardiopalma e incertezza. Il Panathinaikos proviene da una regular season giocata ad alto livello, nella quale ha fatto prevalere costantemente il fattore campo, vincendo ben 14 dei 15 incontri disputati sul parquet amico.

Proviene anche da una serie particolarmente positiva, avendo vinto le ultime 5 sfide, battendo anche grossi calibri come Real Madrid e Cska. Subito decisivo l’americano Chris Singleton che non ha fatto rimpiangere la partenza di Nick Calathes, mentre il sesto uomo, Mike James, si è rivelato utilissimo alla causa del quintetto di Xavi Pascual. I greci vantano anche la miglior difesa di Eurolega, avendo subito solo 2187 punti in 30 gare, con una media punti passiva di 73.

Meno brillante il percorso del Fenerbahce, soprattutto se paragonato alla stagione scorsa, quando la squadra di Obradovic ha dominato la competizione. Hanno pesato e non poco i ripetuti infortuni di uomini-chiave come Bogdanovic (assente per due mesi) e Datome appiedato da un problema fisico che lo ha tenuto due settimane a riposo. La stella Bogdanovic ha potuto giocare solo 17 delle 30 sfide totali, ma quando è sceso in campo ha sempre dato un contributo decisivo alla causa del club turco. Importante anche il contributo offerto da Gigi Datome, autore di una media punti di 9,6 a partita, con un eccellente 42/90 dall’arco e una precisione quasi chirurgica dalla lunetta.

I precedenti tra le due squadre

Nelle sfide dirette della Regular Season fra le due squadre, è prevalso il fattore campo. Ad Atene si è imposto il Pana per 81-70 mentre all’Ulker Arena sono stati i turchi a prevalere nettamente per 84-63. Il pronostico della sfida non è di quelli semplici. Noi crediamo che Bogdanovic possa essere l’ago della bilancia, e quindi propendiamo per una affermazione dei turchi per 3-2.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi