Rio 2016, basket femminile: la finale è Spagna – Stati Uniti




rio 2016 finale spagna stati unitiSarà Spagna – Stati Uniti la finale del torneo di basket femminile alle Olimpiadi di Rio 2016. Le atlete iberiche hanno superato in semifinale la Serbia, sconfitta 68-54; la Nazionale a stelle e strisce ha vinto nettamente contro la Francia (86-67), ma il punteggio è fin troppo severo vista la bellissima prova delle ragazze transalpine.

Le spagnole si sono rivelate superiori alle serbe, in particolare a rimbalzo (44-31) e negli assist (19-11), a cui va aggiunta una percentuale al tiro da parte della Serbia davvero poco esaltante (35%). Top player la spagnola Laura Nicholls, che ha totalizzato complessivamente 13 punti e 12 rimbalzi.

La Spagna fa capire fin da subito le proprie intenzioni, e sospinta dalla Nicholls e da Laia Palau prende il largo già nel primo quarto, chiuso avanti 20-9. La Serbia, che fino ad allora appariva in netta difficoltà, si rianima nel secondo quarto: il break di 9-2 (con 7 punti della Cado) riporta il team di coach Marina Maljkovic a sole due lunghezze dalle spagnole.

Il coach iberico Mondelo indovina qualche aggiustamento tattico, e la Spagna riesce a tenere a distanza la Serbia chiudendo il primo tempo 29-22 e costruendo poi la vittoria al rientro sul parquet. La Serbia non reagisce e nei primi sei minuti del terzo quarto non riesce mai ad andare a canestro: la Spagna vola a +17 e nell’ultimo quarto è brava e lucida ad amministrare il vantaggio e ad approdare in finale.

Gli USA battono la Francia e conquistano l’ennesima finale: nulla sembra poter arrestare la corsa all’oro delle americane, ma il pubblico brasiliano ha giustamente tributato un grandissimo applauso alle atlete transalpine, punite fin troppo severamente dal punteggio finale (86-67). Per le statunitensi solite ottime prove di Diana Taurasi e Maya Moore (rispettivamente 18 e 15 punti), tra le francesi grande prestazione di Isabelle Yacobou (che gioca a Schio, ndr) che realizza complessivamente 14 punti.

Grande primo tempo delle ragazze francesi, che restano incollate alle campionesse d’oltreoceano: il primo tempo termina con gli USA avanti di soli 4 punti. Ma nella ripresa le giocatrici americane prendono il largo: parziale di 25-9 e Francia tramortita. Nonostante il netto divario nel punteggio, le transalpine hanno provato il tutto per tutto nel finale, senza però riuscire a recuperare. Sabato la finale contro la Spagna, mentre Francia e Serbia giocheranno per il bronzo.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi