Semifinale Eurocup, stasera Reggio Emilia a caccia dell’impresa nella tana del Krasnodar




Alle 17:30 Reggio Emilia si gioca gara 1 della semifinale contro i russi del Kuban Krasnodar allenati da coach Sasa Obradovic.

Reggio Emilia stasera vuole regalarsi una nuova impresa nella prima sfida della semifinale di Eurocup contro i russi del Kuban Krasnodar. La formazione di Menetti non vuole risvegliarsi dal sogno e dopo aver eliminato lo Zenit adesso vuole proseguire la striscia vincente per centrare quella che sarebbe una storica finale europea.

Di certo l’avversario è di quelli tosti. Il Krasnodar nella manifestazione europee non ha ancora perso un singolo match in questa stagione. La formazione allenata da Sasa Obradovic occupa anche il quarto posto nella Lega VTB e ha già arricchito la propria bacheca vincendo la coppa di Russia. Questo è già sufficiente per dare la dimensione della montagna che Reggio Emilia dovrà scalare per arrivare all’appuntamento con la storica finale.

La squadra bianco rossa ha già sfidato lo scorso 27 dicembre, al PalaBigi una squadra ancora imbattuta. Il Bayern Monaco venne fermato da Della Valle e compagni dopo 9 vittorie consecutive. Sarà difficile riuscire a far breccia in una difesa forte e organizzata come quella del Kuban Krasnodar, la migliore in assoluto in Eurocup con 68.8 punti di media subiti a partita. Anche a Reggio Emilia non difetta la solidità difensiva con una media di 75 punti subiti a partita. Il Lokomotiv ha tenuto gli avversari al 46,7% nel tiro da due punti, ma è anche vero che Reggio è stata capace di limitare l’attacco dello Zenit San Pietroburgo, uno dei migliori di EuroCup. L’appuntamento è per le ore 17:30.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi