Lega Basket: ufficializzato il calendario della serie A1




Ecco la prima giornata prevista dal nuovo calendario della serie A1 che si disputerà il 2 ottobre mentre la Supercoppa si disputerà al Forum di Assago

E’ stato ufficializzato oggi il calendario sella serie A1 di Basket per la stagione 2016/17 che prenderà il via il 2 ottobre 2016. Il primo atto della massima serie sarà preceduto il 25 e il 26 settembre dalla Supercoppa Italiana che si svolgerà a Milano. La sfida della prima giornata prevista dal calendario della serie A1 tra il Banco di Sardegna Sassari e l’OpenJobMetis Varese sarà invece posticipata al 12 ottobre tenuto conto degli impegni europei dei due club, che dovranno disputare i preliminari della Champions League.

La stagione regolare avrà fine il 7 maggio mentre il 12 maggio prenderanno il via i playoff scudetto. Anche quest’anno si ripeterà lo stesso criterio previsto in questa stagione, con le sfide che si decideranno al meglio delle 5 sfide, mentre semifinali e finale si giocheranno ancora al meglio delle 7 sfide. Per quanto concerne la Supercoppa italiana in programma al Forum di Assago, le due semifinali vedranno di fronte i campioni d’Italia dell’Olimpia Milano contro la Vanoli Cremona, mentre nell’altra sfida saranno Reggio Emilia ed Avellino a contendersi la finalissima del 25 settembre.

Le sfide della prima giornata di A1

Per quanto riguarda la prima giornata prevista dal calendario della serie A1 l’Olimpia Milano sarà impegnata all’esordio contro Capo d’Orlando in trasferta, una sfida ostica che nella scorsa stagione vide prevalere la squadra siciliana. Interessante anche la sfida tra Brindisi e Trento, mentre la matricola Brescia andrà a fare visita a Pesaro. Reggio Emilia avrà la prima in trasferta contro la Juve Caserta, mentre di sicuro interesse è anche la sfida di Avellino tra la Sidigas e l’Auxilium Torino. Completano il quadro la sfida tra Cantù e Venezia, mentre Pistoia si recherà a Cremona.

Le date dei playoff saranno fortemente condizionate anche dalla presenza delle squadre italiane nelle fasi finali delle competizioni europee e potrebbero essere suscettibili di variazioni.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi