Aquila Trento al lavoro. Behanan: “Voglio divertirmi e proseguire la tradizione”

behanan trento




Al lavoro per stupire ancora. E perchè no, per provare a migliorare il risultato già straordinario ottenuto la scorsa stagione. Torna a sudare l’Aquila Trento, vicecampione in carica e rivelazione dello scorso torneo, dove è stata sconfitta in finale dalla Reyer Venezia. L’obiettivo dei trentini è confermarsi, continuando a coltivare quel ‘sogno proibito’ che si chiama scudetto.

Nella giornata di ieri, dopo il saluto e il benvenuto del presidente Luigi Longhi, i giocatori presenti e lo staff tecnico al completo hanno incontrato la stampa nella media room del palazzetto di via Fersina.

Tantissima attenzione da parte di stampa e pubblico è stata riservata al nuovo arrivo Chane Behanan. C’è tanta attesa e curiosità nei confronti dell’ala/centro, che ha rilasciato alcune dichiarazioni su questo primo impatto con la realtà trentina. “Ho scelto Trento perché è una realtà di spicco in Europa, gioca alcune delle maggiori competizioni continentali – le parole di Behanan riportate da “Pianetabasket” – so che negli ultimi anni ha raggiunto grandi risultati, sono qui per fare in modo che questa tradizione possa proseguire”.

Behanan ha poi detto ai microfoni che quella di quest’anno sarà la sua prima esperienza in Europa. “E’ un tipo di esperienza che non mi sarei mai aspettato di fare, voglio divertirmi e saper apprezzarne ogni istante”. Il nuovo acquisto della Dolomiti ha evitato anche ogni indiscrezione su un futuro in NBA: “Voglio concentrarmi solo su Trento”.

Felice per l’arrivo di Behanan anche lo stesso Longhi: “E’ un giocatore che staff tecnico e general manager hanno scelto per ricoprire un ruolo importante in campo – afferma il presidente su “Pianetabasket” – è un ragazzo estroverso che farà sicuramente bene anche allo spogliatoio”.

BRINDISI, FATTA PER CADY LALANNE 

Manca solo la presentazione ufficiale, ma è praticamente fatta per il passaggio di Cady Lalanne alla New Basket Brindisi, che ha già firmato il contratto con il suo nuovo team.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi