Attilio Caja è il nuovo allenatore della Openjobmetis Varese




La squadra varesina ha presentato il nuovo allenatore che sarà Attilio Caja, che succede a Moretti a poche ore dall’esonero.

Il dopo-Moretti si chiama Attilio Caja. E’ proprio il coach nato a Pavia il successore di Moretti sulla panchina della Openjobmetis Varese, che ha ufficializzato il nuovo sostituto con un comunicato. Per Caja si tratta di un ritorno sulla panchina della squadra lombarda, dopo aver sostituito Gianmarco Pozzecco nel 2015. Questo è il testo del comunicato diffuso dalla squadra varesina:

‘La Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica di aver raggiunto un accordo con Attilio Caja che da oggi ricoprirà il ruolo di capo allenatore della squadra biancorossa. Nella giornata di oggi il club di piazza Monte Grappa ha provveduto ad espletare le pratiche di tesseramento per avere coach Caja a disposizione nella prossima partita di campionato contro Venezia’. Il tecnico, in queste ore, verrà presentato dalla OpnejobMetis Varese nella conferenza stampa che si svolgerà nella sala del Pala2A.

Una breve scheda sul passato di Caja

Cinquantacinque anni, Caja ha iniziato la carriera di allenatore nel 1992, guidando proprio la squadra della sua città natale, Pavia. Poi l’approdo sulla panchina della Virtus Roma dove rimarrà per ben cinque stagioni, fino al 1999, vincendo anche il premio come ‘Allenatore dell’anno’ nel 1999. Con il sodalizio capitolino raggiungerà per quattro volte i playoff, conquistando anche una prestigiosa semifinale di Coppa Korac nel 1998.

Nel 1999 la parentesi Pesaro prima di fare ritorno nella capitale dove otterrà una supercoppa italiana. Meno fortunata l’esperienza alla guida dell‘Olimpia Milano iniziata nel 2001, dove rimarrà per due anni e mezzo senza riuscire a raggiungere alcun traguardo. Poi le esperienze in campionati minori con il Napoli, il Roseto e il Novara, per fare poi ritono in serie A, nel 2008 alla guida di Udine dove rimarrà soltanto per 8 partite. Nel 2010 salva Cremona, subentrando a campionato inziato. Ha conquistato una medaglia d’argento alla guida della nazionale ai Giochi del Mediterraneo del 1997.




Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi